SVIZZERAManor riapre i grandi magazzini: «È stato un periodo impegnativo»

07.05.20 - 08:31
L'attività di tutte e 60 le filiali della catena ripartirà lunedì prossimo
Keystone (archivio)
Manor riapre i grandi magazzini: «È stato un periodo impegnativo»
L'attività di tutte e 60 le filiali della catena ripartirà lunedì prossimo

BASILEA - Lunedì prossimo, a tre settimane dal primo allentamento annunciato dal Consiglio federale, Manor riaprirà tutti e 60 le filiali della propria catena di grandi magazzini, garantendo - si legge in una nota odierna - «la sicurezza, la protezione e le distanze» al fine di evitare eventuali contagi.

Il concetto sviluppato dal gruppo prevede numerose misure di sicurezza che comprendono pannelli in plexiglas alle casse, ingressi alternati e quantitativamente limitati, linee che segnano le distanze nonché pulizie e disinfezione regolari alle casse, negli spogliatoi e sulle maniglie. In questo modo, l’azienda mira a fornire una protezione ottimale sia per il suo personale sia per i suoi clienti.

«Siamo molto felici di poter riaprire i nostri grandi magazzini. È stato un periodo lungo e impegnativo. Tuttavia, sia i nostri collaboratori a contatto con la clientela e nelle centrali di distribuzione sia quelli operativi nel back office hanno dato prova di grande resistenza dando il meglio ogni giorno. Ora sono tutti molto contenti di tornare al lavoro», afferma - citato nella nota - Jérôme Gilg, CEO di Manor, che si è detto soddisfatto della decisione del Consiglio federale di riaprire anche bar e ristoranti: «Sono un fattore importante per la rivitalizzazione dei centri urbani.»

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE