Immobili
Veicoli

IRLANDAAer Lingus non vola più verso l'Europa

11.09.22 - 09:03
Un guasto informatico ha tenuto a terra tutti gli aerei della compagnia che sarebbero dovuti decollare ieri
Depositphotos (chrisdorney)
Fonte Ats
Aer Lingus non vola più verso l'Europa
Un guasto informatico ha tenuto a terra tutti gli aerei della compagnia che sarebbero dovuti decollare ieri

DUBLINO - La compagnia aerea irlandese Aer Lingus è stata costretta a cancellare tutti i voli programmati dal pomeriggio di ieri da Dublino verso l'Europa e il Regno Unito, e alcuni di quelli dall'Europa, a causa di un guasto informatico.

Lo riportano i media internazionali che danno anche evidenza ai molti post pubblicati sui social da migliaia di passeggeri rimasti a terra, corredati di foto che mostrano lunghe file ai desk e proteste. In serata la compagnia, scusandosi per i disagi, ha fatto sapere che il guasto è in via di risoluzione e che si prevede che i voli programmati per oggi operino normalmente.

«A causa di un grave incidente con un operatore di rete - ha fatto sapere la compagnia in una nota -, i nostri sistemi di check-in, imbarco e sito Web basati su cloud sono attualmente inaccessibili. Purtroppo, questo sta causando un'interruzione significativa dei servizi di Aer Lingus. Di conseguenza, tutti i nostri voli di linea dall'aeroporto di Dublino verso destinazioni in Europa e nel Regno Unito a partire dalle 14:00 (di ieri, ndr) devono essere cancellati», aggiungendo di non sapere in questa fase quanto sarebbe durata l'interruzione. Poco dopo, la compagnia ha annunciato che anche i suoi voli programmati dopo le 14:00 dall'Europa a Dublino sono stati cancellati, a eccezione di quelli dal Portogallo e dalla Spagna.

Per oggi si prevede una normale operatività e i passeggeri che non hanno potuto volare ieri dovrebbero poter raggiungere in giornata le loro destinazioni.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE ECONOMIA