Immobili
Veicoli

SVIZZERAAumento salariale da Swisscom, raggiunto un accordo

21.02.22 - 10:44
L'azienda ha trovato un'intesa con le parti sociali per un aumento del salario dei dipendenti assoggettati al CCL
Keystone
Fonte ats
Aumento salariale da Swisscom, raggiunto un accordo
L'azienda ha trovato un'intesa con le parti sociali per un aumento del salario dei dipendenti assoggettati al CCL

BERNA - Aumenti salariali in vista per i dipendenti di Swisscom assoggettati al contratto collettivo di lavoro (CCL), che dal prossimo primo aprile vedranno lievitare i loro stipendi in media dello 0,9%.

L'accordo tra l'azienda e le parti sociali, il sindacato syndicom e l'associazione del personale transfair, riguarda circa 10'000 dipendenti del gruppo.

Per tenere conto del rincaro, la maggior parte degli interessati riceverà un aumento generale del salario il cui importo dipenderà dalla posizione nella fascia salariale, si legge in una nota odierna, nella quale si precisa che per i collaboratori e le collaboratrici che si trovano già al di sopra della stessa non è previsto alcun aumento.

Nel 2021 i dipendenti di Swisscom hanno dimostrato un grande impegno a favore della clientela in una situazione difficile, sottolinea da parte sua Klementina Pejic, responsabile delle risorse umane del gruppo. «Abbiamo conseguito risultati molto buoni. L'accordo salariale di quest'anno è il nostro modo di ringraziarli».

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE ECONOMIA