Immobili
Veicoli

REGNO UNITOLa svolta elettrica di Jaguar (prima) e di Land Rover (poi)

15.02.21 - 12:12
Dal 2039 l'intera azienda sarà a «zero emissioni di carbonio al 100%», ha promesso l'amministratore delegato Bolloré
Depositphotos (UlfWittrock)
Fonte Ats Ans
La svolta elettrica di Jaguar (prima) e di Land Rover (poi)
Dal 2039 l'intera azienda sarà a «zero emissioni di carbonio al 100%», ha promesso l'amministratore delegato Bolloré

LONDRA - Svolta storica per Jaguar, icona dell'auto britannica e simbolo rombante dei motori spinti dagli idrocarburi: dal 2025 il brand del giaguaro produrrà solo vetture elettriche.

Lo ha annunciato oggi Thierry Bolloré, nuovo amministratore delegato di Jaguar-Land Rover, incaricato di rilanciare l'azienda di Coventry controllata ormai dal 2008 dal colosso indiano Tata.

Dal 2030 anche Land Rover inizierà a vendere solo nuovi modelli elettrici, sei dei quali verranno prodotti nei prossimi cinque anni, a partire dal 2024. Mentre dal 2039 l'intera azienda sarà a «zero emissioni di carbonio al 100%», ha detto Bollore.

Dal 2030 il governo britannico ha annunciato il passaggio totale alla vendita di sole vetture elettriche nuove in tutto il Regno Unito.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE ECONOMIA