Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch (Nikolay Petrov)
BIELORUSSIA
09.08.2021 - 16:050

«Lascerò presto, molto presto»

L'annuncio del presidente bielorusso Lukashenko a un anno dalle discusse elezioni del 2020

MINSK - Il presidente bielorusso Aleksander Lukashenko lascerà presto la carica. L'annuncio - a un anno dalle discusse elezioni del 2020, seguite da proteste e mobilitazioni - è stato dato oggi dall'agenzia Interfax.

Lukashenko, al potere dal 1994, non ha ancora indicato una scadenza ufficiale, ma ha assicurato che avverrà «presto, molto presto». L'annuncio non è stato però l'unico piatto forte della conferenza del presidente bielorusso, che è tornato a parlare anche del caso Protasevich, il giornalista dissidente catturato dalle autorità di Minsk lo scorso maggio dopo il dirottamento dell'aereo su cui stava viaggiando.

A detta di Lukashenko, la detenzione di Protasevich sarebbe stata «ordinata» dalle autorità dell'Occidente. «Non sono felice che lui sia in Bielorussia. Sarebbe più facile per me se fosse in Polonia o in Lituania. Perché? Perché glielo hanno ordinato», ha detto. Lo riporta il TASS. «Lui è qui e io devo assumermi la responsabilità» della sua condizione.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-24 14:53:54 | 91.208.130.86