Keystone
STATI UNITI
11.10.2020 - 08:200

Trump sta meglio, la carica virale è diminuita

Il medico ha affermato che il presidente americano può interrompere l'isolamento

WASHINGTON - «A dieci giorni dall'inizio dei sintomi, senza febbre da oltre 24 ore e con tutti i sintomi migliorati, i test rivelano che non ci sono più prove di un virus che si sta attivamente riproducendo. Inoltre i test hanno mostrato una diminuzione della carica virale».

Lo afferma il medico di Donald Trump, Sean Conley aggiungendo che Donald Trump «non è più considerato a rischio di trasmissione» del virus ad altri. «Sono lieto di comunicare che il presidente centra i criteri del Cdc per una interruzione dell'isolamento in sicurezza».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-21 21:33:04 | 91.208.130.85