Cerca e trova immobili

KENYAEl Niño ha fatto 174 morti

05.01.24 - 14:36
Quasi 110mila famiglie sono state sfollate nei campi di accoglienza
IMAGO / Xinhua
Fonte Ats Ans
El Niño ha fatto 174 morti
Quasi 110mila famiglie sono state sfollate nei campi di accoglienza

NAIROBI - Il governo keniota ha comunicato oggi i dati definitivi delle vittime e dei danni causati dal ciclone El Niño nel Paese. Secondo un comunicato reso ai media dal Centro nazionale per le emergenze e i disastri, sono morti 174 persone, tra cui 41 minori. Le famiglie sfollate accolte nei 170 campi approntati per l'emergenza sono state 109'179, mentre un dato precedente segnalava oltre 600 mila singoli cittadini colpiti dalle inondazioni.

Come riportato dal sito Citizen Digital, anche i settori dell'agricoltura e dell'allevamento sono stati duramente provati. «Sono stati colpiti 84'568 acri di terreno e 6'706 animali, soprattutto capre e pecore. Ciò ha avuto un impatto sostanziale su diverse contee, tra cui Lamu, Tana River, Garissa, Mandera, Wajir, Homabay e Kitui, mettendo a serio rischio la sicurezza alimentare», si legge nella dichiarazione.

Mentre il Paese si sta riprendendo da El Niño e dalle sue conseguenze, il Dipartimento meteorologico ha consigliato alla popolazione di aspettarsi condizioni di sole e siccità nella maggior parte del Kenya almeno fino alla fine di gennaio.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE