Cerca e trova immobili

ALASKAOrso polare uccide una donna e un bambino

18.01.23 - 12:34
L'incidente è avvenuto in Alaska. Secondo gli esperti gli attacchi nei centri abitati sono aumentati in modo significativo.
Deposit (foto d'archivio)
Orso polare uccide una donna e un bambino
L'incidente è avvenuto in Alaska. Secondo gli esperti gli attacchi nei centri abitati sono aumentati in modo significativo.

WALES - Un orso polare ha ucciso ieri pomeriggio una donna e un bambino nel villaggio di Wales, all'estremità occidentale della penisola di Seward, in Alaska. Secondo le prime ricostruzioni delle autorità l’animale è entrato nel centro abitato iniziando a inseguire le persone che incontrava. Una donna e un bambino hanno riportato ferite mortali.

Il villaggio di Wales è un piccolo centro abitato composta da circa 150 persone. Gli attacchi mortali di orsi polari in Alaska sono rari, ma gli esperti affermano che gli incontri con gli umani aumenteranno con lo scioglimento del ghiaccio.

La Bbc riporta una serie di studi svolti negli Stati Uniti che hanno dimostrato che quando gli habitat naturali degli orsi iniziano a ritirarsi, gli attacchi agli umani diventano più frequenti. Uno studio del 2017 pubblicato da The Wildlife Society ha rilevato che gli attacchi di orsi polari contro gli esseri umani sono aumentati notevolmente dagli inizi degli anni 2000. In particolare tra luglio e dicembre, quando il ghiaccio marino si ritira, le aggressioni sono più probabili.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Sarà 1 anno fa su tio
Sono arrabbiati con gli umani, responsabili dello scioglimento dei ghiacci

Granzio 1 anno fa su tio
Dal Ticino si leva un urlo degli allevatori di pecore e capre: "Uccideteli tutti, assieme ai lupi"
NOTIZIE PIÙ LETTE