Immobili
Veicoli
La corsa contro il tempo per salvare il piccolo Rahul, caduto in un pozzo

INDIALa corsa contro il tempo per salvare il piccolo Rahul, caduto in un pozzo

14.06.22 - 11:48
Il bimbo di 11 anni, sordomuto, è bloccato da 5 giorni a circa 18 metri di profondità
Afp
La corsa contro il tempo per salvare il piccolo Rahul, caduto in un pozzo
Il bimbo di 11 anni, sordomuto, è bloccato da 5 giorni a circa 18 metri di profondità

GUJARAT - È ormai da 5 giorni che i soccorsi tentano di recuperare un 11enne di nome Rahul, rimasto bloccato sul fondo di un pozzo profondo 25 metri, in India.

Il budello, largo meno di un metro, si trovava nei pressi di casa sua nel villaggio di Malkharoda (distretto di Janjgir-Champa). L'incidente sarebbe avvenuto venerdì pomeriggio mentre il piccolo, che è sordomuto, stava giocando all'aperto.

Il ragazzo, sarebbe ancora cosciente e bloccato a 18 metri di profondità, per soccorrerlo si sono mobilitati in 500, fra soccorritori regionali e nazionali così come l'esercito.

Il piano, al momento, è quello di raggiungerlo scavando un tunnel laterale. Inizialmente ottimisti, speravano di liberarlo già domenica, i soccorsi si sono dovuti arrendere all'evidenza della difficoltà dell'operazione.

In questi giorni acqua e cibo, scrive il Times of India, gli sono stati somministrati con l'ausilio di un robot. L'ossigeno, invece, attraverso un tubicino.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO