Cerca e trova immobili

STATI UNITIUn proiettile vagante uccide una bimba di 11 anni

17.05.22 - 16:10
La tragedia è avvenuta nel Bronx, a New York
NYPD
Un estratto dal video rilasciato dalla Polizia di New York.
Un estratto dal video rilasciato dalla Polizia di New York.
Un proiettile vagante uccide una bimba di 11 anni
La tragedia è avvenuta nel Bronx, a New York
La polizia ha condiviso un video con la popolazione, con l'obbiettivo di identificare i colpevoli

NEW YORK - La vita di una bambina di 11 anni è stata stroncata ieri pomeriggio a New York, quando la giovanissima è stata raggiunta da un proiettile all'addome, che non le ha lasciato scampo. Portata in ospedale in condizioni critiche, ha purtroppo perso la vita in serata. 

L'episodio mortale è accaduto nel Bronx, ed il proiettile è partito dall'arma maneggiata dal passeggero di un mezzo motorizzato, che stava tentando di sparare ad un uomo che correva lungo il marciapiede. La ricostruzione è stata pubblicata dalla polizia, che ha condiviso un video per chiedere alla popolazione una mano per identificare i colpevoli.

Si tratta di un ulteriore episodio di violenza con armi da fuoco che coinvolge i bambini a New York: è la seconda bambina colpita da un proiettile quest'anno nel Bronx e una delle decine di bambini e adolescenti colpiti in tutta la città dall'inizio dell'anno.

«Per noi è un episodio veramente molto, molto difficile da accettare», ha dichiarato il detective capo Timothy McCormack, che ha assicurato che «lo scooter verrà rintracciato».

Il motivo dell'inseguimento in scooter e della sparatoria non è chiaro. 

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE