Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch / STR (CHRISTOPHE PETIT TESSON)
FRANCIA
17.01.2022 - 15:480

Eric Zemmour è stato condannato per incitamento all'odio razziale e offese razziste

Il candidato di estrema destra alla presidenza dovrà pagare una multa di 10mila euro

PARIGI - Multa di 10'000 euro per Eric Zemmour, polemista di estrema destra candidato alle presidenziali francesi. È stato condannato per incitamento all'odio razziale e offese razziste: ha definito i minorenni isolati dai genitori migranti dei «ladri, assassini e stupratori».

Condannato a 3.00 euro anche il direttore della TV CNews, Jean-Christophe Thiery, dove Zemmour ha fatto tali dichiarazioni.

Con un comunicato, Zemmour - che ha annunciato di fare appello - ha definito la condanna «ideologica e stupida» e ha aggiunto che «è la condanna di uno spirito libero da parte di un sistema giudiziario invaso dagli ideologi».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-26 01:17:13 | 91.208.130.87