Nobel Letteratura
SVEZIA
07.10.2021 - 13:120

Il Nobel della letteratura ad Abdulrazak Gurnah

Lo scrittore tanzano trapiantato nel Regno Unito elogiato per «la sua disamina senza compromessi della diaspora»

STOCCOLMA - Il Nobel per la letteratura del 2021 è stato assegnato oggi allo scrittore tanzaniano Abdulrazak Gurnah «per la sua disanima appassionata ma senza compromessi degli effetti del colonialismo e dei destini dei rifugiati nella diaspora fra culture e continenti».

Classe 1984 Gurnah risiede da anni nel Regno Unito e scrive in inglese, è conosciuto soprattutto per “Paradise” (1994),  “By the sea” (2001) e “Il disertore” (2005) l'unica delle sue opere tradotte in italiano (Garzanti, 2006).

Anche quest'anno restano quindi a bocca asciutta autori molto amati e seguiti, che da tempo si ritengono in odore di Nobel, come il giapponese Haruki Murakami o la canadese Margaret Atwood. C'era anche chi sperava, dopo il premio assegnato a Bob Dylan, che fosse il tempo di una cantautrice come Joni Mitchell o la rocker Patti Smith.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-27 04:02:21 | 91.208.130.85