Reuters
Francia
16.09.2021 - 08:210

Le forti onde provocano nove morti sulla costa mediterranea

Nonostante le condizioni meteorologiche avverse, in molti avevano comunque deciso di andare al mare

MARSIGLIA - Da giorni le forti piogge hanno messo in ginocchio il sud della Francia. Inondazioni, mare mosso e forti raffiche di vento hanno portato vari dipartimenti a diramare un'allerta arancione. E se prima si contava qualche disperso, ritrovato, ieri la tempesta ha provocato nove morti.

Nel dipartimento delle Bouches-du-Rhône uno uomo di 58 anni e uno di 71 sono annegati, così come altre due persone di 64 e 73 anni nell'Herault. Nonostante la meteo avversa, si erano inoltrati in mare per fare un bagno. Inoltre i pompieri hanno riportato altri cinque decessi sempre avvenuti in mare, di cui due nella regione dell'Aude, e sette salvataggi. Come riporta la BfmTv, ci sono anche quattro feriti: tre sono gravi.

A differenza degli altri dipartimenti, per l'Aude non era scattata l'allerta meteo di grado arancione. A mezzanotte di mercoledì tutti gli stati di vigilanza sono stati annullati.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-29 07:37:36 | 91.208.130.85