REGNO UNITOLondra sott'acqua: «Non venite in ospedale»

26.07.21 - 15:15
Un acquazzone ha portato ad inondazioni e chiusure, colpite la metropolitana e anche due ospedali
AFP
Londra sott'acqua: «Non venite in ospedale»
Un acquazzone ha portato ad inondazioni e chiusure, colpite la metropolitana e anche due ospedali
A causa di problemi operativi causati dalla pioggia, le strutture hanno invitato i pazienti ad andare altrove

LONDRA - Due ospedali di Londra, il Whipps Cross e il Newham di East London, hanno chiesto ai pazienti di dirigersi verso altre strutture dopo che i loro dipartimenti d'emergenza sono stati colpiti da un'inondazione causata dalle forti piogge, una situazione che ha provocato «problemi operativi».

Ne dà notizia l'emittente BBC, che informa che persino le ambulanze sono state deviate in direzione di altri nosocomi. La pioggia torrenziale ha causato gravi inondazioni anche in case private, strade e stazioni.

I pompieri del London Fire Service hanno dichiarato di aver ricevuto oltre 1'000 chiamate diverse nel giro di poche ore, per far fronte al maltempo. Diversi veicoli sono rimasti bloccati, con i soccorritori che hanno ribadito più volte l'appello di non mettersi in viaggio in condizioni pericolose.

«Se la vostra proprietà si allaga, evitate di camminare attraverso le acque alluvionali», hanno poi appellato i vigili, «l'acqua che scorre veloce, anche bassa, può far cadere un adulto». Inoltre, «i veicoli possono anche diventare rapidamente instabili nell'acqua in movimento, quindi non guidate nell'acqua».

Otto stazioni della metro hanno dovuto chiudere temporaneamente poiché allagate, e la polizia metropolitana ha segnalato «gravi disagi» sulla North Circular Road, una delle arterie principali del centro di Londra. 

Un allerta meteo rimane in vigore per alcune parti del sud-est dell'Inghilterra.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE