keystone-sda.ch
S'indaga su un nuovo caso di brutalità da parte della polizia negli Stati Uniti.
STATI UNITI
20.05.2021 - 17:200

Colpito con un taser e preso a calci dagli agenti: lo mostra il video di una bodycam

Il caso risale a due anni fa, il protagonista morì prima di arrivare in ospedale

BATON ROUGE - L'agenzia stampa Associated Press (AP) ha ottenuto tre video registrati dalla bodycam di uno degli agenti coinvolti nell'arresto di Ronald Greene, un afroamericano morto al termine di un inseguimento con la polizia nel 2019.

Il contenuto dei video - Si tratta di tre estratti da un filmato di 46 minuti, nel corso dei quali si vede Green che chiede perdono agli agenti, che successivamente lo colpiscono, lo prendono a calci e lo trascinano. I fatti si riferiscono al 10 maggio di due anni fa: l'inseguimento da parte della Polizia statale della Louisiana (LSP) si concluse con un incidente e con l'intervento degli agenti. «Ok, Ok. Mi dispiace. Ho paura. Agente, ho paura, sono tuo fratello, ho paura» si sente dire da parte di Green, che una volta fuori dall'auto urla dopo essere stato colpito con un taser.

Green, secondo l'AP che ha visionato il video integrale, sarebbe rimasto sdraiato e ammanettato sull'asfalto per oltre nove minuti, mentre i poliziotti si pulivano dal sangue che aveva perso nel corso dell'intervento. «Spero che non abbia l'Aids» afferma un agente.

La causa della famiglia - Dal 6 maggio dello scorso anno la famiglia di Greene ha intentato una causa federale per omicidio colposo. I parenti dell'uomo accusano la LSP di averlo «brutalizzato» e di averne provocato il decesso. I legali degli agenti hanno avanzato richiesta d'archiviazione, ma il caso è stato sospeso.

L'inchiesta - La LSP ha dichiarato alla Cnn di non aver reso pubblico il video, che è stato quindi ottenuto dall'AP in via non ufficiale e senza autorizzazioni. La divisione per i diritti civili del Dipartimento di giustizia statunitense ha aperto un fascicolo sull'incidente, in collaborazione con l'Fbi e l'ufficio del Procuratore per il distretto occidentale della Louisiana. A quanto pare, il rapporto iniziale non menzionava l'uso della forza da parte degli agenti. Questa circostanza è venuta alla luce solo in seguito a un'indagine interna al dipartimento di polizia statale.

«Greene è stato arrestato dopo aver resistito all'arresto e dopo una lotta con gli agenti» afferma il rapporto. «Poco tempo dopo Greene non ha risposto ed è stato trasportato al Glenwood Medical Center dal Pafford Medical Service». Il decesso sarebbe avvenuto prima dell'arrivo in ospedale. Due degli agenti coinvolti sono stati rimproverati per la condotta di quella notte. Uno di essi è in congedo amministrativo per un caso separato, mentre un terzo poliziotto è deceduto in seguito a un incidente stradale.

keystone-sda.ch
Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-08-04 17:27:46 | 91.208.130.87