keystone-sda.ch / STF (Orlin Wagner)
STATI UNITI
20.04.2021 - 07:180
Aggiornamento : 07:57

Schianto Tesla, «l'Autopilot non era attivo»

Lo conferma il Ceo dell'azienda, Elon Musk, sulla base dei dati recuperati dal veicolo

HOUSTON - La funzione "Autopilot" della Tesla che sabato si è schiatanta uscendo di strada in Texas non era attiva. A confermarlo, in un tweet, è stato lo stesso Elon Musk.

Stando ai «dati di bordo recuperati fino a ora non risulta che l'Autopilot fosse attivo su quella vettura. E il suo proprietario non aveva acquistato il pacchetto Full Self Driving». Inoltre, ha aggiunto il Ceo di Tesla, l'Autopilot «necessità della segnaletica orizzontale per entrare in funzione e quella strada ne era sprovvista».

Secondo le ricostruzioni, il veicolo - a bordo del quale viaggiavano due persone - stava circolando ad alta velocità a nord di Houston ed è uscito di strada in curva, schiantandosi contro un albero e prendendo fuoco. I corpi dei due passeggeri sono stati trovati uno sul sedile posteriore e l'altro sul sedile del passeggero anteriore.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-27 09:05:26 | 91.208.130.89