Keystone
STATI UNITI
23.01.2021 - 14:360
Aggiornamento : 17:58

È morto Larry King

Lo storico volto della CNN era da tempo in ospedale e stava combattendo con il coronavirus

LOS ANGELES - È deceduto oggi, lo storico giornalista e conduttore televisivo americano Larry King.

87enne, King, era stato recentemente ricoverato perché affetto da coronavirus e aveva passato diversi giorni in cure intense per poi lasciarle, ma restando sempre in ospedale, per la precisione al Cedars Sinai di Los Angeles. Era considerato un paziente a rischio, soffriva di diabete e aveva avuto già diversi problemi cardiaci.

Volto iconico della CNN, King è stato per praticamente tutta la sua (lunga) carriera un personaggio di spicco nel mondo dei media americani. Intervistatore sagace, sempre super partes, e dall'ingegno brillante ha - di fatto - contribuito a plasmare il giornalismo televisivo moderno negli States, ma non solo.

Come riportato dal suo account Twitter, King è spirato questa mattina, proprio nel suo letto di ospedale. Ad agosto del 2020, aveva perso due dei suoi figli Andy (65 anni) e Chaia (51) uno per arresto cardiaco e l'altra per tumore.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-05-08 00:00:52 | 91.208.130.85