keystone-sda.ch (NASA / HANDOUT)
NUOVA ZELANDA
16.12.2020 - 07:180

Yasa ora è una "super tempesta" e punta sulle Fiji

Con i suoi venti a 280 km/h. Il premier della nazione atollare: «Prepariamoci al peggio»

AUCKLAND - Il ciclone tropicale Yasa, come temevano i meteorologi, si è intensificato sul Pacifico fino a diventare una super tempesta di categoria cinque e sta proseguendo la sua rotta puntando dritto sulle isole Fiji che diventeranno il suo bersaglio tra giovedì sera e venerdì mattina.

Il servizio meteorologico Weatherwatch, con sede in Nuova Zelanda, ha riferito che Yasa si è rafforzato con raffiche di vento che hanno raggiunto i 280 km all'ora mentre si trovava a 550km a nord-est della principale isola dell'arcipelago delle Fiji, Viti Levu.

Il responsabile di Weatherwatch, Philip Duncan, ha dichiarato che «una tempesta così potente può distruggere edifici, sradicare alberi e causare inondazioni». Il primo ministro delle Fiji Frank Bainimarama ha avvertito la popolazione «a prepararsi al peggio».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-27 14:02:23 | 91.208.130.85