keystone-sda.ch / STF (Thibault Camus)
L'attentatore di Parigi non avrebbe 18 anni, bensì 25.
FRANCIA
28.09.2020 - 12:280

L'aggressore di Parigi sarebbe più vecchio di quanto dichiarato

La reale identità corrisponderebbe a quella indicata in un video di rivendicazione

PARIGI - Gli inquirenti incaricati dell'attacco con la mannaia di venerdì scorso dinanzi alla vecchia sede di Charlie Hebdo a Parigi si interrogano sulla reale identità dell'assalitore principale sospetto finora presentatosi come un diciottenne pakistano, Hassan A.

Secondo fonti vicine all'inchiesta citate da Le Monde e da altri media francesi, ricerche sul cellulare di colui che si fa chiamare Hassan A. hanno permesso agli inquirenti di scoprire la foto di una carta d'identità, secondo cui quest'ultimo si chiamerebbe in realtà 'Zaheer Hassan Mehmood' e avrebbe 25 anni. E del resto sotto questa identità che l'individuo si presenta in un video di rivendicazione registrato prima dell'attacco e autentificato dagli inquirenti.

L'attacco di venerdì ha causato due feriti gravi e ha fatto ripiombare Parigi nell'incubo degli atroci attentati del gennaio 2015.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-24 17:07:45 | 91.208.130.87