Keystone
La foto dell'agguato, ripreso da una telecamera di sicurezza.
STATI UNITI
13.09.2020 - 09:150

Si avvicina all'auto e spara... due agenti in fin di vita

Il drammatico fatto è avvenuto poche ore fa a Compton

LOS ANGELES - Due vice sceriffi della Contea di Los Angeles, un uomo e una donna, sono in condizioni critiche dopo che uno sconosciuto ha aperto il fuoco contro di loro mentre si trovavano in auto a Compton, una cittadina a circa 25 km a sud di Los Angeles.

Lo ha riportato la CNN, sulla base delle informazioni fornite dall'ufficio dello sceriffo, che ha diffuso in un tweet il video dell'agguato. Nelle immagini, si vede una persona mentre si avvicina all'auto, camminando nervosamente, e apre poi il fuoco verso gli agenti, prima di fuggire di corsa.

Entrambi i vice sceriffi «hanno riportato molteplici ferite da arma da fuoco e sono in condizioni critiche», recita il tweet, precisando che l'autore del gesto non è stato ancora catturato.

«Entrambi stanno ancora lottando per le loro vite», sottolinea il Dipartimento dello sceriffo, aggiungendo che l'FBI di Los Angeles ha messo a disposizione le proprie risorse ed «è pronta a fornire assistenza».

Nel frattempo, un grappolo di manifestanti si è radunato all'esterno dell'ospedale in cui sono ricoverati i due agenti, bloccando l'entrata e l'uscita del pronto soccorso e urlando «Speriamo che muoiano» (riferendosi ai due vice-sceriffi). Il Dipartimento di polizia locale ha tuttavia intimato loro di non bloccare uscite ed entrate d'emergenza dell'ospedale, in quanto la vita delle persone è in gioco se le ambulanze non riescono ad entrare o uscire. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-20 10:51:50 | 91.208.130.87