KEYSTONE
Trovato un secondo superstite della nave carica di bestiame affondata (immagine del primo salvataggio).
GIAPPONE
05.09.2020 - 11:470

Trovato un secondo superstite della nave da trasporto scomparsa

Si tratta di un marinaio filippino di 30 anni

TOKYO - Un secondo sopravvissuto dell'equipaggio della Gulf Lifestock 1, è stato ritrovato la scorsa notte nel Mare Cinese Meridionale su una zattera di sopravvivenza. La nave, che batte bandiera giapponese ed è utilizzata per il trasporto di bestiame, è scomparsa mercoledì scorso dopo essere stata rovesciata dal tifone Maysak con 43 persone di equipaggio a bordo.

Le speranze di trovare altri superstiti del naufragio si fanno sempre più flebili, mentre le condizioni del mare peggiorano di nuovo con l'avvicinarsi di un secondo tifone, Haishen.

Si tratta - scrive la Bbc, citando la guardia costiera giapponese - di un marinaio filippino di 30 anni. L'altro sopravvissuto, l'ufficiale di bordo Eduardo Moreno, 45 anni, anch'egli filippino, è stato soccorso mercoledì sera. Ieri invece è stato trovato in mare il corpo di un altro marinaio deceduto, che indossava il giubbotto salvagente.

La Gulf Lifestock 1 trasportava 6.000 mucche e un equipaggio composto da 39 filippini, due neozelandesi e due australiani.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-21 13:22:40 | 91.208.130.85