keystone-sda.ch / STF (YAHYA ARHAB)
+17
YEMEN
11.08.2020 - 15:200

Sana'a, piogge torrenziali che distruggono la storia

I violenti nubifragi hanno danneggiato pesantemente la parte vecchia della capitale yemenita, patrimonio dell'Unesco

SANA'A - Le violente piogge che si sono abbattute nelle ultime settimane nello Yemen hanno portato una nuova ondata di morte e devastazione in un territorio già reso fragile dalla guerra civile - scoppiata nel marzo 2015 e tuttora in corso - e dalle sue conseguenze.

Dalla metà dello scorso mese, il maltempo ha provocato nel Paese oltre 130 morti e decine di feriti, e causando enormi danni alla "Vecchia Città" di Sana'a, le cui case di fango sono iscritte tra i patrimoni dell'Unesco.

Le caratteristiche abitazioni, risalenti all'XI secolo, erano riuscite a scampare agli effetti del conflitto in corso nell'estremo sud della Penisola araba. I violenti nubifragi - iniziati già durante la stagione primaverile, lo scorso mese di aprile - hanno però lasciato un terribile segno, danneggiando migliaia di edifici.

 

keystone-sda.ch / STF (YAHYA ARHAB)
Guarda tutte le 21 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-26 20:12:31 | 91.208.130.87