KEYSTONE
La fabbrica dove è avvenuto l'incidente la scorsa settimana. L'esplosione di oggi è stata causata da materiale che veniva smaltito.
TURCHIA
09.07.2020 - 12:580

Esplode tir con fuochi d'artificio: almeno tre morti

Il mezzo stava smaltendo il materiale che si trovava all'interno della fabbrica dove nei giorni scorsi erano morti in 7

ANKARA - Almeno tre gendarmi sono morti e altri 6 sono rimasti feriti nell'esplosione di un carico di fuochi d'artificio che veniva trasportato su un tir nel nord-ovest della Turchia. Lo riferisce il ministero dell'Interno di Ankara.

Al momento dell'incidente, il mezzo stava trasferendo il materiale in un luogo sicuro per una detonazione controllata nell'ambito delle attività di smaltimento dopo l'esplosione avvenuta la scorsa settimana in una fabbrica nella stessa provincia nordoccidentale di Sakarya, che aveva provocato sette morti e 122 feriti.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-14 13:30:12 | 91.208.130.87