Immobili
Veicoli

REGNO UNITOPoliziotto accusato dello strangolamento di una donna in un parcheggio

12.05.20 - 14:26
Il 41enne è stato arrestato e oggi comparirà davanti a un giudice
Depositphotos (petertt)
Poliziotto accusato dello strangolamento di una donna in un parcheggio
Il 41enne è stato arrestato e oggi comparirà davanti a un giudice

BOURNEMOUTH - Un agente di polizia è stato accusato della morte di una donna, trovata strangolata in un parcheggio di una località a poca distanza da Bournemouth, nel Regno Unito.

I media britannici spiegano che la 41enne è stata trovata sabato pomeriggio in condizioni molto gravi ed è deceduta l'indomani all'ospedale di Bournemouth. Un agente della stessa età, in servizio nella polizia del Dorset, è stato fermato sulla scena del crimine con delle ferite alle braccia, che sono state trattate in una struttura sanitaria.

L'autopsia ha rivelato che la morte è avvenuta in seguito a strangolamento. Il 41enne è stato quindi arrestato per omicidio e oggi comparirà in teleconferenza davanti a un giudice. Sebbene l'uomo non fosse in servizio al momento dei fatti, la polizia del Dorset ha segnalato l'accaduto all'ufficio indipendente che si occupa della condotta degli agenti.

Risulta che la vittima e il presunto omicida si conoscessero, ma non è chiaro quale possa essere stato il movente.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO