Immobili
Veicoli
Il sequestratore del centro commerciale ha liberato gli ostaggi

FILIPPINEIl sequestratore del centro commerciale ha liberato gli ostaggi

02.03.20 - 13:43
Il sequestratore ha accettato di posare la pistola e le quattro granate che aveva con sé.
keystone-sda.ch / STF (MARK CRISTINO)
Il sequestratore del centro commerciale ha liberato gli ostaggi
Il sequestratore ha accettato di posare la pistola e le quattro granate che aveva con sé.
Il sindaco d San Juan si è fatto garante della sicurezza dell'uomo.

SAN JUAN - Gli ostaggi che da ore si trovavano nelle mani di un uomo armato in un centro commerciale di San Juan, nelle Filippine, sono stati liberati.

Il sequestro è durato complessivamente quasi nove ore. Il sindaco di San Juan, rimasto in contatto telefonico con l'ex guardia di sicurezza Archie Paray, si è assicurato che tutti gli ostaggi uscissero incolumi dalla struttura. «Devi lasciare la pistola e le granate. Non puoi venire con le granate. Ma ti prometto che sarai al sicuro» ha promesso all'uomo, come si legge sul quotidiano filippino Inquirer. L'uomo, come confermato da varie fonti, è stato arrestato.

Paray si è convinto ad arrendersi anche dopo aver ricevuto le pubbliche scuse del management della squadra di sicurezza della quale faceva parte prima di essere licenziato. È stato proprio l'aver perso il lavoro che avrebbe scatenato la sua rabbia.

NOTIZIE PIÙ LETTE