Immobili
Veicoli
Cade maxi-schermo sul palco: due i feriti, uno è grave

CINACade maxi-schermo sul palco: due i feriti, uno è grave

29.07.22 - 15:04
Le due vittime, di 27 e 29 anni, sono state trasportate d'urgenza al Queen Elizabeth Hospital
Imago
Cade maxi-schermo sul palco: due i feriti, uno è grave
Le due vittime, di 27 e 29 anni, sono state trasportate d'urgenza al Queen Elizabeth Hospital
Uno degli artisti ha riportato lesioni al collo e si trova in gravi condizioni

HONG KONG - Un maxi-schermo sospeso sul palco è caduto ferendo due ballerini della boyband Mirror. Lo riporta il South China Morning Post. I video che riprendono la scena sono diventati virali sui social media. Dai filmati sembra che lo schermo abbia colpito direttamente uno dei membri sulla testa e sul corpo prima di cadere sull'altro. Anson Lo ed Edan Lui sono stati ripresi mentre si esibivano prima dell'incidente avvenuto all'Hong Kong Coliseum. Le due vittime, di 27 e 29 anni, sono state trasportate d'urgenza al Queen Elizabeth Hospital. Secondo un portavoce dell'autorità ospedaliera, uno degli artisti ha riportato lesioni al collo e si trova in gravi condizioni. L'altro ballerino ha riportato ferite alla testa ed è stabile.

I genitori del ballerino gravemente ferito torneranno a Hong Kong dal Canada sabato. «Faremo del nostro meglio per soddisfarli, ma ovviamente abbiamo determinati requisiti per la pandemia», ha affermato l'amministratore delegato John Ka-chiu. Inoltre, ha promesso venerdì di condurre un'indagine tempestiva e completa sull'incidente. «È importante anche il coinvolgimento di funzionari di alto livello, per garantire che le questioni vengano prese in considerazione e trattate in modo appropriato». Le autorità hanno anche rivelato i risultati preliminari dell'incidente di giovedì, con il Segretario per la Cultura, lo Sport e il Turismo Kevin Yeung Yun-hung che ha condotto un'ispezione iniziale della sede dello spettacolo all'Hong Kong Coliseum di Hung Hom.

Yeung ha affermato che gli esperti esamineranno i cavi di sospensione in questione e accerteranno se l'incidente è stato causato dalle procedure operative o dal materiale effettivo dei cavi.
«Intraprenderemo un'indagine molto dettagliata con il supporto dei dipartimenti competenti e di alcuni professionisti per assicurarci di approfondire le cause dell'incidente - ha dichiarato Yeung - È nostra responsabilità assicurare che un incidente simile non si ripeta»

 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO