Immobili
Veicoli

CITTÀ DEL VATICANO«Solo il dialogo può condurre alla soluzione dei conflitti»

25.12.21 - 12:20
Così papa Francesco nel suo messaggio natalizio Urbi et Orbi
Reuters
Fonte ATS
«Solo il dialogo può condurre alla soluzione dei conflitti»
Così papa Francesco nel suo messaggio natalizio Urbi et Orbi

CITTÀ DEL VATICANO - «"Che cosa sarebbe il mondo senza il dialogo paziente di tante persone generose che hanno tenuto unite famiglie e comunità?" (Enc. Fratelli tutti, 198). In questo tempo di pandemia ce ne rendiamo conto ancora di più. La nostra capacità di relazioni sociali è messa a dura prova; si rafforza la tendenza a chiudersi, a fare da sé, a rinunciare a uscire, a incontrarsi, a fare le cose insieme». Lo ha affermato papa Francesco nel suo messaggio natalizio Urbi et Orbi, pronunciato dalla Loggia centrale di San Pietro.

«E anche a livello internazionale c'è il rischio di non voler dialogare, il rischio che la crisi complessa induca a scegliere scorciatoie piuttosto che le strade più lunghe del dialogo - ha sottolineato -; ma queste sole, in realtà, conducono alla soluzione dei conflitti e a benefici condivisi e duraturi». In effetti, ha aggiunto il Pontefice, «mentre risuona intorno a noi e nel mondo intero l'annuncio della nascita del Salvatore, sorgente della vera pace, vediamo ancora tanti conflitti, crisi e contraddizioni».

«Sembrano non finire mai e quasi non ce ne accorgiamo più - ha osservato -. Ci siamo abituati a tal punto che immense tragedie passano ormai sotto silenzio; rischiamo di non sentire il grido di dolore e di disperazione di tanti nostri fratelli e sorelle».

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO