Keystone
Olaf Scholz (foto d'archivio)
GERMANIA
10.08.2021 - 12:050
Aggiornamento : 13:28

«Si sono vaccinati 52 milioni di tedeschi e nessuno si è trasformato in un alieno»

Il candidato cancelliere dell'SPD punta sull'evidenza e sullo stop ai test gratuiti per motivare la popolazione.

Secondo gli ultimi sondaggi, è di gran lunga il favorito dei tedeschi.

OSNABRÜCK - «Finora in Germania si sono vaccinate 52 milioni di persone e nessuna si è trasformata in un alieno». Punta sulla constatazione lapalissiana il ministro delle Finanze tedesco e candidato cancelliere dell'SPD Olaf Scholz per scardinare le reticenze in merito ai sieri anti Covid.

«Molti di coloro che fino ad adesso erano scettici speriamo ora si facciano vaccinare così da non doversi tra l'altro più fare testare», ha dichiarato il 63enne alla Neue Osnabrücker Zeitung. Per lui, del resto, la possibilità di farsi fare il tampone gratuitamente dovrebbe presto essere abolita: «In un futuro non troppo lontano i test non dovrebbero più essere finanziati attraverso le imposte», ha spiegato.

Come orizzonte per lo stop ai tamponi gratuiti per le persone asintomatiche Scholz vede «l'autunno», «così che la gente possa prepararsi». Questa è anche l'idea del ministro della Sanità, Jens Spahn (CDU).

Secondo un sondaggio di Sonntagstrend, se si potesse votare direttamente per la cancelliera o il cancelliere, Olaf Scholz sarebbe al momento la prima scelta dei tedeschi, con un colossale 27% dei consensi. Seguono Armin Laschet (CDU) con il 14% e Annalena Baerbock (Verdi) con il 13%.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-26 05:39:50 | 91.208.130.85