keystone-sda.ch / STF (Richard Drew)
Andrew Cuomo, Governatore di New York.
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
FOTO
ITALIA
3 ore
"No green pass", nervi tesi a Milano
Cortei, proteste, slogan e qualche scontro con le forze dell'ordine. Migliaia di persone in piazza
ITALIA
3 ore
Parte un colpo di fucile, uccide la figlia
La tragedia a San Felice del Benaco, nel Bresciano. La giovane aveva 15 anni
STATI UNITI
4 ore
No vax, metà degli agenti di Chicago rischia lo stipendio
La disputa nata tra la linea dura promossa dalla sindaca e i sindacati contrari all'obbligo di mostrare il certificato
AFGHANISTAN
6 ore
In Afghanistan le ragazze torneranno a scuola?
I talebani starebbero per annunciare un piano per il loro rientro
REGNO UNITO
8 ore
CoP26, a Glasgow ci sarà Obama con Biden
Al vertice non prenderà molto probabilmente parte, stando alle anticipazioni, il presidente cinese Xi Jinping
FOTO
Italia
9 ore
Proteste contro il fascismo, «è un attacco alla dignità di tutto il Paese»
Centro-sinistra e sindacati chiedono che venga rivista la Costituzione italiana con nuove riforme
Regno Unito
10 ore
Accoltellamento David Amess, «è terrorismo»
L'uomo arrestato figurava tra le persone ritenute a rischio radicalizzazione
STATI UNITI
12 ore
Un viaggio di dodici anni a caccia di asteroidi
È stata lanciata la sonda Lucy che osserverà da vicino otto asteroidi
Indonesia
16 ore
Un terremoto a Bali fa tre morti
Diversi anche i feriti. La scossa si è verificata a 10 chilometri di profondità
STATI UNITI
17 ore
No, l'ivermectina non cura il Covid. Ecco il perché
L'Infectious Diseases Society of America ha pubblicato un'infografica per far chiarezza. E il verdetto non lascia dubbi
ITALIA/ISRAELE
1 gior
Eitan, ora la nonna denuncia la zia
Aya Biran Nirko accusata di «uso illegale» dei cellulari dei genitori di Eitan e di furto.
STATI UNITI
03.08.2021 - 13:310

Accuse di molestie, Cuomo interrogato per 11 ore

Il Governatore di New York ha affrontato un lunghissimo interrogatorio a margine delle accuse di molestie

L'indagine potrebbe quindi avvicinarsi ad una conclusione

NEW YORK - 11 ore. È quanto è durato l'interrogatorio al governatore di New York, Andrew Cuomo, da parte degli investigatori dell'ufficio del procuratore generale. L'inchiesta, lo ricordiamo, riguarda le accuse di molestie sessuali lanciate negli scorsi mesi da diverse donne e collaboratrici, che hanno parlato di «abbracci, baci e carezze» non richiesti, oltre a domande e frasi «inappropriate» sulla loro vita intima.

Lo ha rivelato oggi il New York Times, che ha scoperto quanto è avvenuto nell'incontro dello scorso 17 luglio a Manhattan.

Durante il colloquio, Cuomo ha dovuto rispondere - sotto giuramento - a diverse domande su come abbia trattato alcune donne con cui ha lavorato. Nel corso dell'intervista, ha poi rilevato il quotidiano, hanno avuto luogo una serie di momenti di tensione, con Cuomo che ha messo in dubbio «l'equità» e «l'indipendenza» del Procuratore Joon H. Kim.

Un portavoce dell'ufficio del procuratore, Delaney Kempner, ha risposto alle accuse di Cuomo in una dichiarazione all'emittente CNN: «Questa indagine viene portata avanti da investigatori indipendenti che hanno decenni di esperienza, i continui tentativi di minare e politicizzare questo processo sono disonesti e distolgono l'attenzione dal coraggio mostrato da queste donne».

Gli ultimi retroscena suggeriscono che l'indagine potrebbe essere vicina alle sue fasi finali, anche se non è stata stabilita alcuna linea temporale. I membri della cerchia ristretta di Cuomo sono già stati intervistati dagli investigatori, ha poi riferito il Times, compresi i poliziotti che fanno parte del team della sicurezza del governatore.

Cuomo, finora, ha sempre negato di aver mai toccato qualcuno in modo inappropriato. In ogni caso, non è l'unico guaio in cui si trova: oltre all'indagine sulle molestie sessuali, è in corso un'indagine anche sulle morti nelle case di cura di New York.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Peter Parker 2 mesi fa su tio
E lo riscrivo...poi scommetto che viene pubblicato in doppio.... Non mi ringrazi per il link, nessuno problema, a buon rendere. La storia della sanita' e' cosi complessa che e' facile da denigrare quanto di elogiarla. Dipende in che partito si sta. E poi guardi che non e' che se una legge e' stata fatta da Obama allora vuol dire che sia giusta, bella e santa a tutti i costi. Le prove ci sono ed infatti si trovano online, con gli hearings al senato dell'Arizona (un esempio a caso), basta cercarli. Certo non puo trovarli su CNN o MSNBC, figuriamoci su TIO.....
emib53 2 mesi fa su tio
@Peter Parker Veramente la Treccani dovrebbe usarla per imparare gli accenti in italiano! Spero sia d'accordo che molti americani non si possono permettere la sanità privata e che quindi la legge voluta da Obama abbia migliorato l'accesso alle cura di un'ampia fascia di popolazione nel paese che si considera tra i più ricchi. Non è questione politica, ma di giustizia sociale. Ho informazioni dirette visto che mia nipote vive in California e che vede come stanno le cose nella realtà quotidiana. Per i brogli non fa che ribadire che le prove non esistono, a meno di credere sul serio che tutta il sistema di informazione sia contrario a pubblicare dati per non favorire Trump.
Peter Parker 2 mesi fa su tio
@emib53 Se per lei questo e' il posto giusto per perdersi su grammatica e sintassi...boh...problema suo... La sanita' pubblica in USA, come in tantissime altre nazioni, e' un problema che non fara' mai contenti tutti. Se la sanita' fosse semplicemente risolvibile (con che soldi e di chi?) allora non ci sarebbe la sanita' privata (per chi puo' permettersela). La California e' la roccaforte democratica, liberale e progressista, insomma lo stato perfetto per i sostenitori di San Obama. Peccato che stia andando in malora...con tantissimi californiani che traslocano per un altro Stato. Lo so perche' ci vivo, ok? Le prove esistono, se solo lei si degnasse di leggere e consultare anche giornali/media dell'altra sponda. Faccia uno sforzo. Si trova tutto. La campagna mediatica contro Trump e GOP in generale e' lampante, non c'e' neanche bisogno di provarlo. P.S.: Chiedo umilmente venia per questi gravissimi errori di accenti... spero si capisca cio' che ho scritto (il motivo e' che non ho una tastiera adatta...pero' se fosse un problema cerchero' di comprarne una nuova giusto per commentare su TIO).
Peter Parker 2 mesi fa su tio
Ricordiamo che quest "uomo" e' stato idolatrato per mesi e mesi da tutti i media liberals, con in testa la CNN (che guarda caso ha nel suo organico un certo Chris Cuomo....il fratello minore). Ha anche ricevuto un emmy...per le sue doti comunicative nelle conferenze stampa Covid...dove sparava a zero sull'amministrazione Trump. Si rivela invece essere un predatore e criminale, avendo inoltre mentito sulle morti Covid nello stato NY. TIO...ed ancora continuate a fare riferimento sempre e solo alla CNN, imperterriti.
emib53 2 mesi fa su tio
@Peter Parker E la presunzione di innocenza? Vale solo per il suo pupillo? Ma certo, era tutta altra cosa, vero? Questi "sinistri" che accusano a vanvera, quando poi, tranne che per lei e i suoi simili, i risultati della precedente amministrazione sono evidenti a tutti. La storia ce lo confermerà.
Peter Parker 2 mesi fa su tio
@emib53 Vero, non e' ancora sotto processo ma non ha davvero piu' scampo, gli e' andata fin troppo bene. Pupillo? Ma che c'entra? Ma non posso fare commenti critici? La parola "sinistri" ora la sta usando lei, mica io.... Io ed i miei simili? Ma che ne sa? Si commenta da solo. A questo proposito le consiglio l'articolo nella sezione Svizzera qui in Tio "Colpi di calore e crisi psicotiche". Si, vedremo gia' nel 2022.
Peter Parker 2 mesi fa su tio
@emib53 Vero, non e' ancora dato a processo e sentenziato. Ma e' messo maluccio.... Il mio pupillo? Ma non posso fare commenti critici? La parola "sinistri" la sta usando lei ora. Io ed i miei simili.... ma che ne sa? A tal proposito le consiglio un articolo qui su TIO: Colpi di calore e crisi psicotiche.
Peter Parker 2 mesi fa su tio
@Peter Parker Doppio.....oops.
emib53 2 mesi fa su tio
@Peter Parker Le vorrei ricordare che le virgolette in italiano servono per riportare un testo di altri. Mi meraviglio che essere accostato ai reazionari più retrivi le dia fastidio, è ciò che si capisce dai suoi commenti, difendere i repubblicani di destra in modo acritico. Quanto alle crisi psicotiche se le tenga pure visto che dovrà coesistere con i democratici ancora per un po'. A proposito, stiamo ancora aspettando le prove dei brogli, prove vere e certificate, non affermazioni per creare confusione.
Peter Parker 2 mesi fa su tio
@emib53 Dato che vuole fare il professore, ho dovuto perdere tempo per cercare questo link riguardo l’uso delle virgolette: https://www.treccani.it/enciclopedia/virgolette_%28La-grammatica-italiana%29/ Mi meraviglio che una persona che assumo pro Dem come lei sia così poco propensa alla diversità’, all’inclusione. C’era un tipo che eletto presidente USA disse che bisogno unificare e tollerare. Wow, alla grande. Per quanto riguarda le prove dei brogli quelle ci sono e sono documentate. Quello che bisogna aspettare è la fine della investigazione e tutto quello che ne seguirà.
emib53 2 mesi fa su tio
@Peter Parker Non è necessaria la Treccani, è evidente che riprendevo il suo testo. Di principio non sono prodem, ma sono dalla parte dei più deboli e non certo da quelli del meno stato a tutti i costi. Vogliamo anche parlare del tentativo di togliere quel minimo di assistenza sanitaria come successo della destra? Se le prove fossero così ben documentate, come mai non sono state pubblicate? Mica tutta la stampa americana sarà dei "sinistri"?
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-17 00:31:28 | 91.208.130.85