Keystone
STATI UNITI
01.03.2021 - 08:100
Aggiornamento : 09:06

Andrew Cuomo si difende: «Erano solo atteggiamenti scherzosi»

«Capisco però che i miei commenti possano essere stati insensibili» ha dichiarato il governatore

NEW YORK - Dopo la seconda accusa di molestie sessuali, il Governatore dello Stato di New York Andrew Cuomo ha deciso di commentare la vicenda, e ammette di aver avuto degli atteggiamenti che possono essere stati «interpretati in maniera errata come un tentativo di seduzione». 

«A volte prendo in giro le persone in quello che penso sia un modo scherzoso. Ma ora capisco che le mie intenzioni potrebbero essere state insensibili, troppo personali, e che alcuni miei commenti, data la mia posizione, possano aver fatto sentire gli altri in un modo che non avrei mai voluto». 

Cuomo ha anche specificato che in nessuna occasione ha mai toccato in modo inappropriato qualcuno, e che non ha mai voluto mettere a disagio nessuno. 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-29 02:17:03 | 91.208.130.87