Immobili
Veicoli
Reuters
COREA DEL SUD
13.07.2021 - 06:000

Nuove regole anti Covid: niente musica sopra i 120 bpm

Imposto un limite anche alla velocità dei tapis roulant. Lo scopo è evitare di far affaticare i clienti delle palestre

SEUL - In questi giorni la Corea del Sud è confrontata con il numero più alto di casi mai registrato da inizio pandemia (più di 1'100 al giorno). Pertanto ha adottato alcune nuove regole per impedire la diffusione della malattia. Alcune restrizioni però hanno fatto storcere il naso a più di una persona, in quanto piuttosto particolari. 

Come riferisce Reuters, le nuove regole riguardano anche le palestre, che rimangono aperte ma a determinate condizioni. Una di queste sono le canzoni utilizzate durante gli allenamenti: non possono superare i 120 battiti al minuto (bpm). La misura introdotta ha lo scopo di evitare agli atleti una respirazione troppo veloce, e una sudorazione eccessiva, evitando così di chiudere completamente le strutture, fanno sapere dal governo. 

Molti i gestori delle palestre che hanno criticato queste nuove misure, anche perché si chiedono come possano controllare le playlist dei loro clienti. 

Le nuove restrizioni regolano anche la velocità del tapis roulant a un massimo di 6 km/h. Sono vietate anche le docce in palestra, e le partite di ping pong non possono avere più di due giocatori. 

Dunque, niente più Gangnam Style, almeno in palestra. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-24 14:20:36 | 91.208.130.86