SUDAFRICAHa partorito 10 gemelli? «È una menzogna»

24.06.21 - 13:26
Il Governo provinciale di Gauteng nega il record mondiale a Gosiame Thamara Sithole
keystone-sda.ch / STF (Denis Farrell)
Ha partorito 10 gemelli? «È una menzogna»
Il Governo provinciale di Gauteng nega il record mondiale a Gosiame Thamara Sithole

PRETORIA - All'inizio del mese, ha fatto il giro del mondo la notizia che una donna sudafricana aveva partorito 10 gemelli, superando il record mondiale. Oggi, un'inchiesta governativa ha rivelato che in realtà era una menzogna, e che la donna non è stata nemmeno incinta, di recente.

Lo ha annunciato in un comunicato il Governo della Provincia sudafricana di Gauteng, che ha segnalato che «nessun ospedale, pubblico o privato, ha registrato la nascita dei dieci bambini». Secondo alcuni test medici, poi, non è stata neanche incinta.

La 37enne, rivela poi il comunicato, è stata contattata dopo il presunto parto da degli assistenti sociali, che le hanno chiesto se aveva bisogno di supporto per lei o per i bambini. Parlando con la donna, i funzionari si sono preoccupati dello stato di salute (fisica e mentale) della signora Sithole, organizzandone il ricovero. È tuttora tenuta sotto osservazione.

Nel frattempo, il gruppo mediatico Independent Online (IOL), che possiede il quotidiano Pretoria News - che per primo ha riportato la storia -, ha mantenuto la propria versione dei fatti, accusando il Governo di «coprire» errori e negligenze a livello medico della struttura ospedaliera Steve Biko.

Accuse, si legge nel comunicato governativo, «false, non comprovate, e volte ad infangare la buona reputazione dell'Ospedale Steve Biko e delle autorità».

«Il Governo provinciale del Gauteng è profondamente preoccupato dalla condotta dell'IOL, e in particolare del direttore del Pretoria News, il signor Piet Rampedi. Un'azione legale sarà istituita contro Rampedi e contro l'IOL» conclude infine la nota.

NOTIZIE PIÙ LETTE