Keystone
MONDO
01.05.2021 - 09:380

Moderna: autorizzazione d'emergenza per i Paesi più poveri

La decisione dell'OMS permetterà di distribuire il preparato nell'ambito dell'iniziativa Covax.

GINEVRA - L'Oms ha dato il via libera all'utilizzo di emergenza del vaccino anti-Covid di Moderna per i Paesi che non hanno i mezzi per verificare l'efficacia e la sicurezza del farmaco.

L'autorizzazione consentirà al sistema Covax, istituito dall'Oms con i partner internazionali, di distribuire i vaccini donati nelle aree più svantaggiate del pianeta.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Ro 5 mesi fa su tio
“ ... per i paesi che non hanno i mezzi per verificare l’efficacia .... “ Perché ogni paese ha una sua struttura per verificare l’efficacia di un farmaco ? Cosa è una bufala o fakes New ? Se siamo a questi livelli poveri noi per davvero.
seo56 5 mesi fa su tio
Bella iniziativa
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-26 01:29:26 | 91.208.130.89