keystone-sda.ch (TURKISH HEALTH MINISTRY HANDOUT)
I vaccini contro il Covid-19 sono efficaci e sicuri, rassicurano i vertici di Sinovac Biotech.
CINA
13.01.2021 - 19:130

Sinovac rassicura: i vaccini sono sicuri

È emersa una efficacia complessiva del 50,4% nelle prove in fase finale in Brasile

PECHINO - I vaccini contro il Covid-19 di Sinovac Biotech sono efficaci e sicuri. È il numero uno della società cinese Yin Weidong a rassicurare in conferenza stampa sulla affidabilità dei prodotti, rispondendo ai media stranieri.

Martedì sono stati pubblicati i dati dai quali è emersa una efficacia complessiva del 50,4% nelle prove in fase finale in Brasile, a fronte del 95% del vaccino sviluppato dall'americana Pfizer con la tedesca BioNTech, mentre quello di AstraZeneca e dell'Università di Oxford ha raggiunto un massimo del 90% (con una dose e mezza) e quello di Moderna il 94%.

Sinovac ha una capacità produttiva di 500 milioni di dosi, ma un'altra unità della compagnia potrebbe portare al raddoppio complessivo raddoppiare la capacità annuale a quota un miliardo entro febbraio, ha osservato Yin.

I ricercatori in Brasile hanno rilasciato i nuovi dati di efficacia per il vaccino, con tassi di successo variabili dai siti di prova in tre paesi. Le prove in diversi Paesi sono progettate in modo diverso, ma le dosi di CoronaVac testate provenivano dallo stesso lotto, ha detto Yin. «Questi risultati della sperimentazione clinica di Fase III sono sufficienti per dimostrare che la sicurezza e l'efficacia del vaccino CoronaVac sono buone in tutto il mondo», ha detto Yin.

Il CoronaVac ha superato le revisioni di qualità in cinque Paesi, tra cui Brasile e Turchia. La società ha consegnato oltre sette milioni di dosi in Cina del suo vaccino, uno dei tre inclusi nel programma nazionale di emergenza. Sono state fornite a regioni tra cui la città di Pechino e la provincia del Guangdong, ha aggiunto Yin, precisando che sono stati richiesti i documenti di registrazione a Hong Kong per fornire un milione di dosi totali.

La Cina ha somministrato finora oltre 10 milioni di dosi di vaccino COVID-19 e l'inoculazione procede senza intoppi, ha poi affermato Wang Bin, un funzionario della China Health Commission.

Pechino intende ampliare il suo programma di vaccinazione a più gruppi, comprese le persone di età superiore ai 60 anni, con dati di studi clinici più completi. Sinovac ha già inviato alcuni vaccini all'estero: circa 15 milioni di dosi semilavorate anti Covid sono state inviate martedì in Indonesia, dopo i primi due lotti per un totale di tre milioni di dosi.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-23 12:16:16 | 91.208.130.89