Keystone
INDIA
08.12.2020 - 16:130

Nessuna nuova malattia misteriosa: rinvenuti piombo e nickel nell'acqua potabile

Da sabato centinaia di pazienti sono ricoverati in ospedale con svariati sintomi

NEW DELHI - Piombo e nickel nell'acqua potabile e nel latte sono le cause dell'epidemia "misteriosa" che ha coinvolto nei giorni scorsi oltre 500 persone nella città indiana di Eluru, in Andhra Pradesh.

Un comunicato emesso poco fa dall'ufficio del governatore dello Stato, YS Jagan Mohan Reddy, rende noto che i primi risultati delle analisi dei laboratori dell'ospedale Aiims di Delhi e di altre istituzioni di ricerca indicano i due minerali velenosi come causa inequivocabile dei disturbi.

Da sabato centinaia di pazienti si sono presentati in ospedale affetti da vomito, occhi che bruciavano, crisi epilettiche, svenimenti. In grande maggioranza sono già stati dimessi, ma una persona ha perso la vita.

L'ipotesi di una contaminazione dell'acqua era stata subito avanzata, ma le autorità dello Stato avevano inizialmente insistito nell'escludere questa possibilità.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-30 22:08:24 | 91.208.130.89