Keystone
Il Castello di Windsor.
REGNO UNITO
01.12.2020 - 18:350

Natale isolato per la regina

Elisabetta e il principe Filippo trascorreranno le festività nel Castello di Windsor.

Il portavoce reale: «Come tutti sperano che le cose possano tornare alla normalità nel 2021».

LONDRA - Natale 2020 appartato e diverso dal solito anche per la regina Elisabetta, 94 anni, isolata di fatto assieme al 99enne principe consorte Filippo nel Castello di Windsor dove ha trascorso precauzionalmente gran parte dei mesi di questa pandemia.

L'annuncio ufficiale giunto oggi da Buckingham Palace precisa che la sovrana e il duca di Edimburgo, «considerate le raccomandazioni del caso» ricevute dai medici e dal governo britannico, «hanno deciso di celebrare quest'anno il Natale» restando «quietamente nel Castello di Windsor».

«Come tutti, essi sperano che le cose possano tornare alla normalità nel 2021», ha chiosato una portavoce di corte, trasmettendo un messaggio di rispetto delle regole e allo stesso tempo di comunanza di sentimenti con i sudditi di fronte alle restrizioni dell'emergenza Covid.

La comunicazione conferma dunque che Elisabetta e Filippo, reduci dal 73esimo anniversario del loro inossidabile matrimonio, non si trasferiranno per le festività natalizie nella residenza di Sandringham, nel Norfolk, dove secondo tradizione sono soliti riunirsi con altri membri della famiglia reale in questo periodo dell'anno e assistere alla messa di Natale in una locale chiesa anglicana di campagna.

Al momento non è stato ufficializzato se a Windsor riceveranno comunque, in occasione della Natività, qualche singolo figlio o familiare ed eventualmente chi. Le linee guida approvate ad hoc per i cinque giorni compresi fra il 23 e il 27 dicembre dal governo di Boris Johnson e dai governi locali delle altre nazioni del Regno Unito consentono un'esenzione parziale dai limiti sui contatti sociali in vigore, autorizzando per le feste incontri fra membri di un massimo di tre nuclei familiari non conviventi.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Don Quijote 9 mesi fa su tio
Vita lunga al fossile.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-23 17:18:40 | 91.208.130.86