Immobili
Veicoli
Keystone
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
MONDO
1 ora
Turkmenistan, l'ultimo "zero" della pandemia
Incredibile ma soprattutto improbabile. Il Paese asiatico è l'unico a non aver mai confermato un solo caso di Covid-19
FOTO
UCRAINA
3 ore
Tutti in fila per il francobollo con il Moskva che affonda
Lunghe code questa mattina davanti all'ufficio postale di Kiev.
ITALIA
3 ore
Tragedia del Mottarone, «ci hanno abbandonati»
A un anno dallo schianto di una cabina della funivia con 15 persone a bordo, la commemorazione e la prima udienza
COREA DEL NORD
4 ore
Niente mascherina per Kim
Il leader nordcoreano è stato immortalato mentre portava la bara. Migliaia le persone presenti alla cerimonia.
SPAGNA
5 ore
Vaiolo delle scimmie, un maxi evento all'origine?
Secondo le autorità spagnola l'epidemia attualmente in corso potrebbe aver avuto inizio sull'isola di Gran Canaria
TAIWAN
6 ore
«Difenderemo Taiwan, in caso di invasione cinese»
Lo ha dichiarato il Presidente statunitense Joe Biden durante la sua visita in Giappone
BELGIO
9 ore
Vaiolo delle scimmie, in Belgio scatta la prima quarantena
«Dobbiamo essere vigili» ha spiegato il ministro della Sanità «ma non siamo diretti verso migliaia di persone infette»
CANADA
9 ore
Temporali, almeno nove persone decedute
La violenza della tempesta del weekend del Victoria Day ha sorpreso campeggiatori ed escursionisti
MONDO
10 ore
Siamo «a un singolo incidente dalla apocalisse»
L'Ucraina è il terreno sul quale si sta consumando la «sfida finale» tra Mosca e Washington
ITALIA
10 ore
La strage di Capaci, trent'anni di buchi neri
Il 23 maggio 1992 moriva Giovanni Falcone, ucciso con la moglie e gli agenti della scorta in un attentato da Cosa nostra
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
17 ore
Kiev esclude un accordo di cessate il fuoco con Mosca
Zelensky e Johnson hanno discusso del blocco del porto di Odessa, che mette a rischio la sicurezza alimentare globale.
CINA
20 ore
Ripartono i trasporti pubblici a Shanghai
Molti viaggiatori si sono equipaggiati con mascherine, camici e guanti
FINLANDIA
20 ore
Nato, i problemi con la Turchia «saranno risolti»
Questione di settimane, assicura il ministro degli Esteri finlandese, Pekka Haavisto
FRANCIA
22 ore
Le accuse di violenza sessuale contro il neo ministro Abad
I presunti episodi risalgono al 2010 e 2011, lui respinge gli addebiti «con la massima forza»
STATI UNITI
16.11.2020 - 13:170
Aggiornamento : 18.11.2020 - 14:07

Il vaccino di Moderna efficace al 94,5%

L'azienda americana: «È un momento cruciale». Il preparato si conserva a normali temperature da frigo e freezer.

Questo potrebbe rendere molto più facile la distribuzione. Il composto di Pfizer/BioNTech, come termine di paragone, deve essere immagazzinato a -70°C. La Svizzera ha un contratto con Moderna per la fornitura di 4,5 milioni di dosi.

CAMBRIDGE, MA - Altra notizia promettente per quanto riguarda i vaccini allo studio per lottare contro la pandemia di Covid-19. Moderna ha annunciato che, in base ai primi dati disponibili della fase 3, il suo preparato è efficace al 94,5%. 

«È un momento cruciale per lo sviluppo del nostro candidato a vaccino contro il Covid-19», commenta l'amministratore delegato della società americana, Stéphane Bancel, citato in un comunicato. «Questa prima analisi ad interim della fase 3 ci ha dato la prima validazione clinica che il nostro vaccino può prevenire il Covid-19», aggiunge.

Il dato diffuso dall'azienda si basa su una prima analisi ad interim di 95 partecipanti risultati positivi al SARS-CoV-2. Novanta facevano parte del gruppo placebo, ossia di coloro cui non è stato somministrato il vaccino ma un preparato senza principi attivi. Cinque appartenevano invece al gruppo al quale era stato inoculato il prodotto.

Moderna intende richiedere all'agenzia per il farmaco americana (FDA) un'autorizzazione all'utilizzo d'urgenza del suo preparato mRNA-1273 nelle prossime settimane. La società farmaceutica si aspetta che possa essere accordata sulla base dell'analisi finale di 151 casi con un seguito medio di più di 2 mesi.   

Pfizer e BioNTech hanno recentemente annunciato un'efficacia del loro preparato, il BNT162b2, del 90% mentre il composto sviluppato in Russia dal Centro nazionale di epidemiologia e microbiologia Gamaleya, lo Sputnik V, si attesta al 92%.

Vita di scaffale più lunga - L'efficacia emersa dalla prima analisi ad interim non sembra essere l'unica buona notizia in merito al preparato di Moderna.

Rispetto ad altri prodotti che richiedono una catena del freddo a temperature molto basse - estremamente impegnativa per la distribuzione del vaccino -, il composto di Moderna dovrebbe rimanere stabile per 30 giorni a temperature standard di frigorifero di 2-8°C contro una prima previsione di sette. Potrebbe inoltre essere trasportato e immagazzinato per 6 mesi a una temperatura di -20°C, quella di un normale congelatore. Come termine di paragone, il preparato Di Pfizer/BioNTech deve essere conservato a -70°C.  

«La possibilità di conservare il nostro vaccino fino a 6 mesi a -20°C e fino a 30 giorni dopo lo scongelamento alle condizioni di un normale frigorifero è uno sviluppo importante e permetterebbe una distribuzione più semplice e più flessibilità per facilitare vaccinazioni su larga scala negli Stati uniti e in altre parti del mondo», sottolinea il responsabile capo Operazioni tecniche e qualità di Moderna, Juan Andres.

Il contratto con la Svizzera - Già nello scorso agosto, la Confederazione ha firmato un contratto con Moderna per la fornitura di 4,5 milioni di dosi, che dovrebbero permettere di vaccinare 2,25 milioni di persone (per l'immunizzazione servono infatti due inoculazioni). Nel frattempo, l'azienda farmaceutica americana ha inoltrato una domanda di omologazione all'Istituto svizzero per gli agenti terapeutici Swissmedic. Oltre a Moderna, anche AstraZeneca e Pfizer/BioNTech hanno già fatto richiesta di omologazione presso Swissmedic rispettivamente per i loro AZD1222 e BNT162b2.     

Moderna non è l'unica azienda con cui Berna ha concluso un contratto di fornitura. Ha pattuito altresì la consegna di 5,3 milioni di dosi con la ditta farmaceutica britannica AstraZeneca e con il Governo svedese. Partecipa inoltre all'iniziativa internazionale COVAX, con l'obiettivo di contribuire con 3,2 milioni di ulteriori dosi all'immunizzazione di almeno il 20% della popolazione mondiale.

Per attuare la sua strategia vaccinale contro il Covid-19, la Confederazione ha finora stanziato un credito di 400 milioni di franchi.

Per il momento, Berna esclude d'introdurre un obbligo vaccinale contro il Covid-19. S'intende puntare piuttosto sulla sensibilizzazione

    

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
seo56 1 anno fa su tio
No grazie
francox 1 anno fa su tio
Spigava un virologo che ci sono due parametri importanti per un vaccino. Efficace al "tot" % , per "tot" tempo.
Tenero72 1 anno fa su tio
Giocano al rialzo?
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-23 17:52:06 | 91.208.130.89