keystone-sda.ch (Biel Alino)
SPAGNA
06.08.2020 - 11:590

La "fuga" di re Juan Carlos diventa street art

L'ex sovrano spagnolo ha lasciato il Paese domenica scorsa. Ma la sua destinazione è sconosciuta

VALENCIA - L'ex sovrano spagnolo Juan Carlos, travolto da diversi scandali - da ultimo, l'accusa di aver ricevuto 65 milioni di euro da parte del governo saudita -, ha lasciato il Paese e nessuno sembra sapere dove si trovi in questo momento.

La sua fuga è stata immortalata dall'artista auto-proclamatosi "El Primo de Bansky" (ovvero "Il Cugino di Banksy", ndr.) sulla parete di un edificio di Valencia.

In una lunga lettera diretta al figlio Felipe VI, da molti considerato il vero artefice della mossa, il re emerito ha detto di aver scelto l'esilio per salvaguardare la monarchia dalle ombre che vedono protagonista la sua vita privata. Nella missiva l'ex sovrano ha inoltre ribadito la sua totale lealtà verso il Paese.

Juan Carlos I ha lasciato la Spagna domenica scorsa. La destinazione del suo esilio non è conosciuta. Il quotidiano "La Vanguardia" sostiene che si sia trasferito nella Repubblica Dominicana, precisando però che si tratterebbe in ogni caso di una soluzione temporanea.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-19 18:43:44 | 91.208.130.85