Immobili
Veicoli
Keystone
CINA
22.03.2020 - 17:150
Aggiornamento : 17:33

Coronavirus: in Cina ci sarebbero almeno «43mila» casi sommersi

A rivelarlo sarebbero dati segreti del governo cinese.

Si tratta di positivi asintomatici che Pechino ha smesso d'includere nel conteggio ufficiale.

HONG KONG - Solo una settimana fa, la stampa internazionale dava risalto al fatto che, ormai, si contassero più casi di coronavirus fuori dalla Cina che in Cina. Nel Paese asiatico, tuttavia, ci sarebbero considerevolmente più contagi di quanto le cifre ufficiali non ammettano. 

Dal 7 febbraio scorso, infatti, Pechino ha smesso d'includere nel conteggio dei casi di Covid-19 le persone positive al test ma asintomatiche. E il loro numero, stando a dati segreti del governo cinese rivelati dal South China Morning Post, si elevava già a «più di 43mila» a fine febbraio. Ai circa 81mila casi confermati, quindi, bisognerebbe aggiungere almeno 43mila infettati asintomatici, il che porterebbe il conteggio ufficiale dei contagi a oltre 124mila.

La pratica cinese di conteggiare solo i positivi con sintomi diverge in maniera sostanziale da quella suggerita dall'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) e seguita dagli altri Paesi, che prevede di considerare come casi di Covid-19 confermati tutte le persone risultate positive al tampone.

Se confermata, una discrepanza di 43mila contagi come quella segnalata dal South China Morning Post implicherebbe una percentuale di casi asintomatici più alta di quanto finora calcolato. Al momento, l'OMS stima che circa l'80% dei malati di Covid-19 non presenti sintomi o ne lamenti di così lievi da non richiedere alcun trattamento. 

Dopo essere stata per settimane l'epicentro del contagio, la Cina presenta ora un bilancio fermo intorno alle 81mila infezioni da oltre 10 giorni. Contenuto il focolaio di Wuhan, la più grande preoccupazione del Paese è ora evitare contagi importati e impedire che il virus si diffonda nella capitale Pechino.

I casi finora confermati in tutto il mondo sono più di 315mila e i morti almeno 13'664. Dall'inizio delle rilevazioni circa un terzo degli infettati - oltre 94mila persone - è completamente guarito dal Covid-19.  

Segui l'andamento della pandemia di Covid-19 nel mondo a questo link. Per informazioni su come contrastare la propagazione del virus consulta tio/20 minuti e il sito della Confederazione

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-24 01:28:00 | 91.208.130.85