Twitter @TheLancetNeuro
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
BRASILE
9 min
«Darò più poteri alla polizia»
Il presidente brasiliano Bolsonaro vuole ampliare il concetto di «esclusione di illecito» che ora si riduce a tre casi: «Rigorosa osservanza del dovere legale, autodifesa e stato di necessità»
ITALIA
26 min
Il maltempo peggiora, allerta "arancione" in Piemonte
Forti precipitazioni sono attese su tutta la regione fino a domenica mattina
REGNO UNITO
39 min
Tir della morte, in manette un altro irlandese del Nord
La polizia britannica ha arrestato un presunto basista coinvolto nella vicenda dei 39 migranti vietnamiti rinvenuti morti in un rimorchio-freezer
REGNO UNITO
1 ora
Londra si tiene strette le isole Chagos
La Gran Bretagna ha ignorato la scadenza fissata dalle Nazioni Unite per restituire l'arcipelago situato nell'Oceano Indiano alle Mauritius
UNIONE EUROPEA
1 ora
Juncker dimesso: «Lo aspettiamo in ufficio settimana prossima»
Il presidente della Commissione europea ha lasciato l'ospedale dove ha subito un intervento chirurgico per un aneurisma
REGNO UNITO
1 ora
Iniziato il rimpatrio degli «orfani dell'ISIS»
I figli dei foreign fighter di nazionalità britannica morti in Siria torneranno a casa: «Sono orfani innocenti che non hanno conosciuto altro se non la guerra»
STATI UNITI
1 ora
La storia della buonanotte te la racconta Google
Nasce la piattaforma web su cui il genitore lontano può registrare la voce mentre legge un racconto che il bimbo potrà poi ascoltare
AUSTRIA
2 ore
Ruba 50mila euro di cioccolata
Il tir con il carico da 20 tonnellate è scomparso nel nulla
HONG KONG
2 ore
Ancora 7 giorni senza maschere
Malgrado sia incostituzionale, il divieto è stato reintrodotto
FRANCIA
04.10.2019 - 12:160
Aggiornamento : 13:56

Uomo paralizzato torna a camminare grazie ad un esoscheletro

Il 30enne riesce a muovere la struttura solo col pensiero. «Mi sono sentito come il primo uomo sulla luna»

PARIGI - Un uomo completamente paralizzato, a causa di una caduta da 15 metri di altezza avvenuta 4 anni fa, torna a camminare e a muovere le braccia, sorretto da un esoscheletro che il giovane, 30 anni, controlla col pensiero.

È il traguardo reso noto sulla rivista Lancet Neurology e messo a segno presso l'Université Grenoble Alpes in Francia. Si tratta di un risultato ancora preliminare perché l'esoscheletro è sorretto a sua volta in alto, quindi l'uomo non è libero di andare dove vuole, ma una volta risolti i problemi di bilanciamento gli scienziati francesi sperano di poter 'liberare' l'esoscheletro dal suo supporto superiore.

Il lavoro è stato lungo: in primis il giovane è stato sottoposto a una serie di risonanze per mappare le aree del suo cervello che si attivano quando l'uomo immagina di camminare e muovere le braccia. Queste aree sono poi state tappezzate superficialmente da 'elettrodi' che formano dei 'sensori' necessari per convogliare i 'pensieri' dell'uomo all'esoscheletro. Il paziente ha prima imparato a comandare il proprio avatar col pensiero; solo successivamente gli impulsi elettrici del suo cervello sono stati 'raccolti' e usati per muovere l'esoscheletro.

«Mi sono sentito come il primo uomo sulla luna» - ha dichiarato il paziente. «Non camminavo più da anni. Avevo dimenticato di essere più alto della maggior parte delle persone intorno a me. È stato davvero impressionante».

Il sistema funziona ancora dopo 27 mesi, il che è di per sé un gran successo perché significa che gli elettrodi che servono per raccogliere gli impulsi cerebrali del paziente continuano a funzionare bene a distanza di tempo (in precedenti esperimenti svolti da altri gruppi di ricerca gli elettrodi - impiantati troppo in profondità - smettevano di funzionare e potevano andare incontro a effetti avversi provocando infezioni, problema ovviato in questo studio in cui i sensori sono stati piazzati più superficialmente).

L'obiettivo è ora ripetere l'esperimento su altri pazienti e perfezionare l'esoscheletro, concludono gli esperti francesi.


 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-22 14:55:42 | 91.208.130.89