ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
FOTO E VIDEO
ITALIA
1 ora
Dai bar a Piazza del Duomo: è una Milano deserta
Le immagini del capoluogo lombardo, alle prese con la preoccupazione crescente da coronavirus
FRANCIA
1 ora
Gioconda realizzata con cubi di Rubik: venduta per 480'000 euro all'asta
La "Rubik Mona Lisa", realizzata da Invader nel 2005, è stata assemblata mettendo insieme quasi 300 cubi di Rubik
ITALIA
2 ore
Coronavirus: possibile recessione e 2020 in rosso
Gli economisti di banche, istituzioni finanziarie e centri studi stanno lanciando l'allarme
GERMANIA
3 ore
Attacco al carnevale: fra i 7 feriti gravi anche dei bambini
L'aggressore non è noto come estremista. C'è stato un secondo fermo
PAESI BASSI
3 ore
Shoah: le ferrovie olandesi versano 32 milioni di euro per gli ebrei deportati
A beneficiare dei risarcimenti sarebbero tra le 5mila e le seimila persone
STATI UNITI
5 ore
Weinstein colpevole: rischia fino a 25 anni di carcere
La giuria ha confermato lo stupro e l'aggressione sessuale, ma non il comportamento predatorio
ITALIA
5 ore
Coronavirus, la mortalità è «assolutamente contenuta»
Le autorità lombarde hanno segnalato casi di fake news o vere e proprie truffe: «Non fate entrare nessuno».
CINA
6 ore
Picco superato: coronavirus in declino in Cina
La fase massima di diffusione nel Paese asiatico è stata toccata tra il 23 gennaio e il 2 febbraio
FRANCIA
6 ore
Asia Bibi chiede asilo politico a Macron
La donna ha rivolto un appello al presidente francese durante un'intervista a RTL
STATI UNITI
7 ore
È morta Katherine Johnson, portò l'uomo nello spazio
La matematica, informatica e fisica statunitense lavorò per la Nasa
BRASILE/STATI UNITI
7 ore
Sospeso l'embargo sulla carne bovina brasiliana
Autorità sanitarie statunitensi hanno dato il via libera dopo gli ultimi controlli effettuati ad inizio 2020
GERMANIA
7 ore
Auto sulla folla al carnevale: si tratterebbe di un atto intenzionale
Ci sarebbero decine di feriti. Fermato il conducente
ITALIA
8 ore
Coronavirus, i morti sono sei
L'ultima vittima è un 80enne del Lodigiano. La paziente oncologica ricoverata a Brescia è deceduta per altre cause.
NORVEGIA
8 ore
Il fondo sovrano norvegese cerca un nuovo CEO
La nomina arriva in un momento cruciale per il gigantesco Norges Bank Investment Management
ITALIA
9 ore
«Siamo della Croce Rossa», ma è una truffa
Qualcuno si spaccia per un incaricato dell'organizzazione e poter così entrare nelle case delle persone.
MAURITIUS
11 ore
Aereo Alitalia bloccato a Mauritius: lombardi e veneti rimpatriati
La compagnia ne sta disponendo il rientro. Sull'isola sarebbero stati messi in quarantena. Fermato anche un bus a Lione
REGNO UNITO
11 ore
Al via il processo per l'estradizione di Assange
Il fondatore di Wikileaks è accusato di spionaggio dagli Stati Uniti
ITALIA
12 ore
Bagarre tra esperti: «Coronavirus come l’influenza? Una scemenza»
Si scontrano in rete i virologi Maria Rita Gismondo e Roberto Burioni. Le vittime salgono a 6
IRAN
12 ore
Coronavirus: «Almeno 50 morti in Iran». Teheran, però, nega
La notizia è stata diffusa da un'agenzia semi-ufficiale. Il governo: «False notizie legate a malintesi»
CINA
12 ore
Non solo TikTok per ByteDance
È un momento d'oro per la app, ma scommettere su un solo prodotto può rivelarsi rischioso
VIDEO
GIAPPONE
13 ore
Coronavirus: Sony presenta i suoi nuovi smartphone in streaming
L'Xperia 1 II avrebbe dovuto essere lanciato al Mobile World Congress di Barcellona, poi annullato
ITALIA
14 ore
Treni pendolari e metro mezzi vuoti a Milano
Sono i primi effetti delle ordinanze sul Coronavirus
ITALIA / CINA
16 ore
Coronavirus: i casi in Italia sono 152
Sette per ora le province colpite. Numeri ben diversi quelli in Cina dove 150 sono le nuove vittime annunciate solo ieri
ITALIA
17 ore
Effetto coronavirus, l’Amuchina venduta online a peso d’oro
Prodotti introvabili nelle farmacie italiane e prezzi alle stelle in rete. Il Codacons: «Speculazione vergognosa»
FOTO
ITALIA
1 gior
Code alle casse e scaffali vuoti: è l’onda del coronavirus
A Milano e in altre città lombarde la gente sta facendo scorta di cibo e di disinfettanti. I carrelli sono pieni
ITALIA
1 gior
Italia terza al mondo per numero di contagi
«Prima o poi bisognerà controllare le frontiere se l'epidemia diventa fuori controllo» ha precisato Marine Le Pen
FOTO E VIDEO
ITALIA
1 gior
«Qui a Codogno abbiamo paura, ma vince la solidarietà»
La testimonianza di un'abitante del comune del Lodigiano, isolato per i prossimi 14 giorni: «È una situazione pesante»
ITALIA
1 gior
C'è una terza vittima del coronavirus. Un contagio a Milano
La paziente era ricoverata in oncologia a Crema. Italia terza al mondo per i contagi
STATI UNITI
1 gior
Per il 65% degli americani Trump sarà rieletto
Anche una parte della base democratica sembra rassegnata a questo esito
GERMANIA
09.01.2016 - 08:210
Aggiornamento : 12:51

La protesta di Pegida dopo i fatti di Colonia

Il gruppo di estrema destra intende manifestare oggi nella città teatro delle aggressioni. In programma anche contro-manifestazioni

COLONIA - Teatro nella notte di San Silvestro di un'ondata di aggressioni che hanno scandalizzato la Germania, Colonia sarà il ritrovo, oggi, di una manifestazione del movimento di estrema destra Pegida. Un nuovo segnale di come le violenze vengano focalizzate e associate sull'affare rifugiati, malgrado le zone d'ombra dell'inchiesta.

Il gruppo è molto lontano da Dresda, il loro luogo di ritrovo abituale, ma "i patrioti europei contro l'islamizzazione dell'Occidente" hanno comunque chiamato a raccolta tutti i simpatizzanti del movimento per le 14.00, davanti alla stazione della città renana con lo slogan "Pegida ti protegge".

Sulla sua pagina Facebook, il movimento creato nell'autunno 2014 assicura che non strumentalizzerà i furti e le violenze sessuali perpetrate nella notte di San Silvestro.

"Rapefugees not welcome" - Lutz Bachmann, il fondatore di Pegida, ha postato in questi giorni un messaggio sul suo profilo Twitter "Rapefugees not welcome", modificando il messaggio di benvenuto e accusando i migranti di essere degli stupratori.

Contro-manifestazioni - La manifestazione di Pegida non sarà la sola. Ad essa si aggiungeranno delle contro-manifestazioni organizzate dai gruppi di sinistra. Questi ritrovi fanno ben capire come i tragici fatti di Colonia siano usati per fini politici.

Raduno femminista al Duomo - Sulla scalinata del duomo di Colonia si sono radunati gruppi di femministe, che stanno manifestando e inneggiando contro la violenza alle donne.

"Rispetto, solidarietà e nessuna tolleranza" è lo slogan più scandito. Un concetto ribadito anche nei tanti cartelli issati. Le femministe utilizzano fischietti e agitano tamburelli riempiendo di suoni la piazza antistante il duomo.

Intanto sono già comparsi i manifestanti dei gruppi anti-razzisti riuniti in una 'lega contro le destre', con bandiere rosse. Il corteo di Pegida si muoverà alle 14.00.

 

Commenti
 
lo spiaggiato 4 anni fa su tio
E intanto gli ammerigani stanno valutando di inviare una flotta permanente nel mediterraneo... 2 sono le motivazioni, le navi russe e la crisi dei migranti... mi sa che avremo anche le navi americane che soccorreranno i barconi dei migranti sotte le coste africane e li porteranno in salvo in Italia... che fregatura, vero? ? ?
nordico 4 anni fa su tio
La lacuna essenziale della strategia occidentale di prevenzione, contenimento e repressione del terrorismo islamico è che continuiamo a vedere solo la punta dell'iceberg. Non abbiamo ancora capito che che il nemico non è un kalashnikov, una bomba a mano, un coltello o il palpeggiamento di una donna. Il nemico è il lavaggio del cervello che trasforma le persone in robot della morte, la cui aspirazione è uccidere gli infedeli e morire da martiri per entrare nel paradiso di Allah. Non esiste un Islam moderato e un Islam radicale. Esiste un solo Islam, in quanto esiste un solo Corano, dove gli ordini dettati da Maometto sono identici per tutti i musulmani. Non c'è un Maometto buono e un Maometto cattivo. Piaccia o no siamo in guerra, e questa guerra non l'abbiamo iniziata noi.
lo spiaggiato 4 anni fa su tio
@nordico Nordico, non sminuire le paplatine che poi insorgono i difensori del femminismo dilagante... quando ho osato dire qualcosa a proposito ... apriti cielo... :-)))
matteo2006 4 anni fa su tio
Quello che vogliono è proprio questo, spaccare in due l'europa, come invitati d'onore rimarranno li il quanto che basta a guardare e alla fine come citava un famoso film "Qui c'è un gran panino imbottito di merda e tutti quanti devono ingoiare il loro morso." Io non sono contro i profughi e l'accoglienza, ma qui si parla per i 2/3 di uomini tra i 18 e 30 anni e non mi dilungo oltre perchè non centra con il dire che nelle molte immagini che giornalmente i media ci propinano tutti hanno un cellulare e la forza di spaccare o forzare i posti di controllo alle frontiere.
F.Netri 4 anni fa su tio
Incredibile! Dopo che si è accertato che l'ondata di molestie e stupri è stata deliberatamente organizzata da una regia islamista per colpire le donne "bianche", i social-comunisti ancora non ci credono e si precipitano in piazza per dare la loro solidarietà agli stupratori. I media poi, definiscono la protesta di Pegida come una manifestazione neo-fascista, mentre quella dei social- comunisti come una manifestazione anti-fascista. Cos'altro dovranno fare gli islamisti, per essere riconosciuti pericolosi anche dai nostri imperturbabili social-comunisti? E le femministe dove sono? Quelle che ho visto, manifestavano in favore dei rifugiati islamici.
limortaccivostri 4 anni fa su tio
@F.Netri Incredibile! F.Netri ancora una volta non va al di là del proprio naso! A Colonia qualcosa é successo e negarlo sarebbe da stupidi. I "social-comunisti" sono scesi in piazza per ribadire ancora una volta che deve pagare chi ha sbagliato, non tutta una comunità o una religione. Dire che sono scesi in piazza per solidarietà agli stupratori é fazioso, stupido e disonesto intellettualmente. Le domande da porsi ora sono: 1. Se i fatti di colonia sono stati davvero organizzati, chi é la mente dietro a tutto questo? 2. Con che scopo? 3. Perché un così grande numero di rifugiati in condizioni precarie dovrebbe fare ciò che ha fatto sapendo che il rischio che corrono é di essere sbattuti fuori? 4. Questi fatti giocano più a favore di una "guerra santa" contro l'occidente o ai Netri di turno? Se un organizzazione c'é stata, dubito fortemente che chi lo abbia fatto sia così miope e ignorante da non prevedere le elementari conseguenze di questo atto.
F.Netri 4 anni fa su tio
@limortaccivostri .....1. Se i fatti di colonia sono stati davvero organizzati, chi é la mente dietro a tutto questo?...... Chiamarla "mente" mi sembra esagerato. Comunque trattasi di islamisti. .......2. Con che scopo?...... Gli scopi li trovi tutti nel corano. ......3. Perché un così grande numero di rifugiati in condizioni precarie dovrebbe fare ciò che ha fatto sapendo che il rischio che corrono é di essere sbattuti fuori?....... Perché gli islamisti sono storicamente famosi per non disporre di un gran cervello. .....4. Questi fatti giocano più a favore di una "guerra santa" contro l'occidente o ai Netri di turno?...... Dimenticavo.....anche i social-comunisti, storicamente sono famosi per non disporre di un gran cervello. Ed ecco perché vanno molto d'accordo con gli islamisti. .......Se un organizzazione c'é stata, dubito fortemente che chi lo abbia fatto sia così miope e ignorante da non prevedere le elementari conseguenze di questo atto....... Miopi e ignoranti sono anche i terroristi islamici che hanno attaccato la Francia nel corso del 2015?
tazmaniac 4 anni fa su tio
@limortaccivostri Incredibile, anche davanti a questo, qualcuno riesce ad urlare al complotto .... se non fosse per la gravità della cosa, sembrerebbe quasi una battuta da cabaret.
lo spiaggiato 4 anni fa su tio
@tazmaniac Quoto, il ministro della Giustizia tedesco Heiko Maas, che si è fatto le stesse domande deve essere per forza un noto complottista... :-))))
tazmaniac 4 anni fa su tio
@lo spiaggiato Beh, purtroppo, di complottisti invasati, ai quali servirebbero dottori bravi per davvero ce n'è pieno il mondo; di conseguenza, qualcuno sarà pure in politica ... ;o)
lo spiaggiato 4 anni fa su tio
@tazmaniac Si, e gli danno pure cariche prestigiose... mentre chi sa come stanno veramente le cose è relegato su un blog... che mondo... che mondo...
limortaccivostri 4 anni fa su tio
@F.Netri Azz...Netri qui mi cadi. Ad essere onesto da te mi aspettavo risposte un po' più formulate che "loro sono stupidi". La fai un po' facile..il mondo é leggermente più complesso di come lo descrivi.
lo spiaggiato 4 anni fa su tio
@limortaccivostri Beh, se loro sono stupidi, immagina come lo sono i tedeschi che hanno eletto un governo di destra che ha chiamato in patria milioni di immigrati... Hanno superato alla grande i danni dei social-comunisri... :-)))
F.Netri 4 anni fa su tio
@limortaccivostri Una decina di giorni fa, quelli che tu chiami "portatori di arricchimento culturale" hanno scatenato una caccia selvaggia per le strade di Colonia. Questi giovani energumeni si sono riuniti in massa alla stazione centrale della città, e hanno messo in atto un piano concertato per chiudere in un angolo e isolare le giovani donne, che sono state molestate, rapinate, palpeggiate, molestate e stuprate. Le autorità cittadine, la cui sindaca è una nota social-comunista, hanno fatto di tutto per coprire quello che era successo. Si rifiutavano di riconoscere che le giovani donne erano state molestate sotto gli occhi della polizia, e soprattutto non volevano ammettere che la maggioranza dei palpeggiatori erano “rifugiati” appena arrivati dal Nord Africa e dal Medio Oriente. Solo domenica, tre giorni dopo, le notizie di quello che era accaduto si sono diffuse in Germania e nel resto dell’Europa. Ci sono voluti parecchi altri giorni per scoprire che lo stesso genere di incidenti di capodanno si erano verificati a Stoccarda, Francoforte, Amburgo, Dusseldorf e altre città tedesche. Successivamente abbiamo scoperto che la stessa cosa si è avuta a Helsinki, Vienna, Salisburgo, Zurigo, Oslo e Stoccolma. E' molto probabile che alla fine sentiremo parlare di incidenti analoghi in altre maggiori città europee dove vi è una percentuale significativa di “portatori di arricchimento culturale”. E nonostante tutto ciò, tu richiedi ancora che si approfondisca questa storia per cercare di assolvere l'islam dalle sue ataviche e indifendibili colpe ideologiche?
limortaccivostri 4 anni fa su tio
@F.Netri Deve essere proprio un mondo fantastico il tuo dove ogni parvenza di complessità e dubbio non esistono.
nordico 4 anni fa su tio
È arrivato il momento di assicurare la salvaguardia della nostra civiltà, che ha le sue radici nella filosofia greca, nel diritto romano, nella spiritualità ebraico-cristiana e nel pensiero illuminista, ma che è fisiologicamente in antitesi e in questo senso si scontra con l'ideologia e con la prassi di un culto di conquista quale è l'Islam. Per fare questo bisogna dire addio al buonismo, alle braccia aperte, all'idea di un impossibile arriccchimento che la multiculturalità può darci. L'unico politico che l'ha capito è il presidente della Slovacchia con la sua decisione di chiudere le porte ai rifugiati musulmani.
Leo79 4 anni fa su tio
il vero problema è che non hanno ancora raso al suolo tutto il medio oriente!
limortaccivostri 4 anni fa su tio
@Leo79 Ma che bella analisi sociale, strategica e politica della situazione! Harvard suppongo, vero?
mgk 4 anni fa su tio
@Leo79 O almeno i paesi-mafiosi che lucrano su queste persine
elvetico 4 anni fa su tio
@Leo79 Secondo me sarebbe più utile radere al suolo l'europarlamento.
mgk 4 anni fa su tio
Se anche i tudesc rompono solo nelle piazze come i dolaba la vedo dura
Fufabi 4 anni fa su tio
Il vero problema sarebbe che questi avvenimenti non vengano usati anche a fini politici.
aquila bianca 4 anni fa su tio
@Fufabi È la politica di Bruxelles che non ha funzionato.... ;-(( Ora non si può pensare che non vi siano ritorsioni politiche... sarebbe come non dare la colpa a nessuno dei "grandi" che siedono sulle poltrone del Parlamento Europeo. Quando si alzano dalle loro belle poltrone, il risultato è che le hanno solo riscaldate;-(( La conseguenza di tutto ciò, è sotto i nostri occhi quotidianamente e sempre più preoccupante man mano che passano i giorni le settimane e i mesi ;-( Saluti ;-)
curzio 4 anni fa su tio
@Fufabi Il vero problema sono questi avvenimenti! E la politica che deve dare delle risposte! Chi se non la politica?
MIM 4 anni fa su tio
@Fufabi No, dai facciamoci un bel film porno, che ne dici? Immagino la tua soluzione: diamo i preservativi gratuiti. Ci stai pensando vero?
Fufabi 4 anni fa su tio
@curzio Chiaramente hai ragione!
siska 4 anni fa su tio
È uno schifo a cielo aperto l'immigrazione in europa e poi siamo noi che ci ritroviamo in casa questi popoli per niente pacifici e soprattutto molto problematici in fatto di integrazione e di rispetto delle regole e leggi occidentali. Mai firmerò a favore su qualsiasi cosa possa riguardarli.
limortaccivostri 4 anni fa su tio
@siska "Di" qualsiasi cosa, non "su" qualsiasi cosa.
limortaccivostri 4 anni fa su tio
Nonostante quello che sia successo continua a risultarmi sospetto (perché mai un gruppo di clandestini dovrebbe organizzarsi per una grande aggressione coordinata???) non nego che i fatti di Colonia siano inquietanti e una reazione é inevitabile. Quello che contesto é il fatto di prendersela con un popolo, una cultura o una religione. Gli stupri e le aggressioni ci sono sempre state da parte di ogni religione e ogni cultura, dovremmo fare come si é sempre fatto: concentrarsi e punire il SINGOLO INDIVIDUO poiché ognuno si deve assumere le proprie responsabilità. Altrimenti, che questa cosa piaccia o no ai nostri amici destroidi, diventa puro e semplice razzismo e qualunquismo.
MIM 4 anni fa su tio
@limortaccivostri Responsabilità? Di che parli? Non hai ancora digerito quanto hai ingurgitato in questi giorni? Giusto, le donne potevano allargare le gambe volontariamente e non sarebbero state stuprate. Complimenti per la tua arrampicata per difendere o giustificare l'indifendibile. Mai visto in nessun paese occidentale uno stupro di gruppo verso delle non-islamiche.
limortaccivostri 4 anni fa su tio
@MIM Dico che chi a molestato e stuprato, per quanto questo "strupro di massa" mi puzzi, deve pagare. Non sei d'accordo? Deduco che tu sia piuttosto per prendersela con l'intera fede islamica piuttosto che con i singoli, giusto? Sono curioso di sentire cosa proporresti tu...cacceresti tutti gli islamici? Anche le donne? Solo prima o seconda e terza generazione?
MIM 4 anni fa su tio
@limortaccivostri E' quello che stiamo facendo. Quindi sai cosa votare il 28/02 per il tema di espulsione di criminali stranieri.
limortaccivostri 4 anni fa su tio
@MIM Dipende, perché non mi accontento di slogan e paroloni. Stranieri che sono da meno di 5 anni in svizzera e compiono reati gravi come assassini, stupri o reati contro lo stato. Ma se mi dici di espellere un ragazzo di 18 anni nato e cresciuto in svizzera che ruba in un negozio o che si macchia del gravissimo reato di una rissa fuori da un bar...bhé ti dico che sono solo cazzate populiste.
limortaccivostri 4 anni fa su tio
@limortaccivostri E soprattutto, ok li espelliamo. Ma verso dove?
MIM 4 anni fa su tio
@limortaccivostri eh eh eh tenti di giustificare proprio dove non c'è da giustificare. Ho capito che non sai nemmeno cosa si vota. I tuoi pregiudizi sono davvero inqualificabili. Mi dispiace che prendi posizioni senza nemmeno sapere di cosa si sta parlando. Esattamente come la sinistra nostrana.
limortaccivostri 4 anni fa su tio
@MIM Me la spieghi?
MIM 4 anni fa su tio
@limortaccivostri Non conta da quanto risiedono qui, e l'elenco dei reati è preciso: si parla di omicidio e violenza sessuale, o comunque reati GRAVI. Non so dove hai letto rissa o furto, non sono comprese. Forse la storia della corbellerie populiste sono un'invenzione della sinistra che funziona con quelli come te :-)
limortaccivostri 4 anni fa su tio
@MIM Quindi cosa ne deduci? Io ti ho elencato cosa mi porterebbe a votare si a un eventuale votazione in merito. Quindi voterò no. Credo che non avrebbe senso spedire un ragazzo che nasca e cresce in svizzera e che per qualche motivo che non mi riguarda non ha un passaporto rosso (e ne conosco di persone cosi ben integrate nel tessuto sociale) in un paese che non é il suo. Quello é tutta "responsabilità" della svizzera...
MIM 4 anni fa su tio
@MIM Questo è il testo ufficiale "per tutti i crimini sessuali e quelli che comportano l’uccisione, il ferimento grave o la messa in pericolo di esseri umani è prevista l’espulsione obbligatoria degli autori". Aggiungo che se una persona risiede in un paese dove vi è il rischio di morte, l'espulsione può essere sospesa fino a che la situazione non cambia. L'espulsione è accompagnate da una proibizione futura a rimettere piede nel nostro paese. Ecco, dove sta il populismo? Non è forse la soluzione ideale che tanto blateravi poco fa per colpire solo gli individui e non la massa?
MIM 4 anni fa su tio
@limortaccivostri Se violentasse una tua amica, o ammazzasse un tuo conoscente, forse magari capiresti? Mah.. se uno uccide qualcuno io non mi pongo certi problemi. Tu non fai altro che tentare di giustificare l'ingiustificabile.
limortaccivostri 4 anni fa su tio
@MIM Se mio nonna avesse il cazzo allora sarebbe mio nonno. Il diritto é quella nobile cosa che dovrebbe permettere di superare questa concezione elementare e primitiva del "pensa se succedesse a tuo figlio o a tua sorella".
MIM 4 anni fa su tio
@limortaccivostri Hai finito gli argomenti? Stai dicendo che non sei d'accordo ad espellere un assassino o uno stupratore? Abbiamo capito tutti quanti, non andare oltre, sei già al limite del ridicolo: dici tutto e il contrario di tutto. Non ho parlato di parenti, figli o sorelle. Ci sei o ci fai? Non rispondere, sei entrambi e molto confuso.
limortaccivostri 4 anni fa su tio
@MIM Hai parlato di amici e conoscenti. La sostanza é quella. Rispondo ai tuoi argomenti retrogradi, primitivi e senza nessuna conoscenza di base del diritto. Il ridicolo sei tu, ma la cosa triste é che non te ne rendi neanche conto.
MIM 4 anni fa su tio
@limortaccivostri Va bene, hai ragione tu.
Lonely Cat 4 anni fa su tio
@MIM E come diceva mio nonno: la rason la ga sa dà dumà ai …. :)
elvicity 4 anni fa su tio
ora non ci resta altro da fare che pagarli il biglietto di ritorno e qualche spicciolo in tasca...
siska 4 anni fa su tio
Ma i tanti Corpi di Polizia di tutta europa, compresa la polizia di tutti i cantoni svizzeri sono pronti ad arginare questi gravissimi fenomeni avvenuti a Colonia e non solo?? Se questi gravissimi fatti avvenuti contro le donne non vengono fermati duramente cosa potrebbe nascere in futuro? = scontri tra estrema destra ed estrema sinistra europea e questi mascalzoni in chiave tribale potrebbero paradossalmente organizzarsi per ripetere quello che il califfato gli ha insegnato cioé: offendere schifosamente la donna, eventualmente stuprarla e ucciderla. L'europa deve creare uno stato polizia se non vorrà trovarsi mezzo milione di mezzi uomini animali da branco.
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-24 23:45:30 | 91.208.130.85