Cerca e trova immobili

CANTONEAssemblea annuale della Gioventù Socialista

21.10.23 - 21:42
Palestina, sanità e migrazione i temi all'ordine del giorno.
TiPress
Fonte Gioventù Socialista Ticino
Assemblea annuale della Gioventù Socialista
Palestina, sanità e migrazione i temi all'ordine del giorno.

MENDRISIO - In occasione dell’assemblea annuale della Gioventù Socialista Ticino, che si è svolta questa sera, è stato eletto il nuovo comitato della sezione. Le discussioni all’ordine del giorno sono state inerenti l’attività nell’anno appena trascorso, come pure le prospettive future, la Palestina e la migrazione fiscale.

Durante l’assemblea annuale della GISO, tenutasi all’Hotel Milano di Mendrisio, si sono salutati i membri di comitato uscenti che non si sono ripresentati: Aida Demaria, Siro Fadini, Vincenzo Sartori, Daniele Alves Barreiro e Thomas Valsecchi. Sono stati eletti: Laura Guscetti e Niccolò Mazzi-Damotti (entrambi uscenti), Elisa Pedrina, Santiago Storelli, Timoteo Lucchini e Angelo Mordasini.

Oltre al rinnovo del comitato è stata fatta una retrospettiva sull’attività svolta durante il mandato appena terminato. «È stato un anno di elezioni intenso: alle cantonali sono stati ottenuti degli ottimi risultati, tra cui l’elezione di Yannick Demaria e Mattea David in Gran Consiglio, inoltre è stato tratto il bilancio della campagna per le nazionali, ormai giunta al termine».

Nel prossimo futuro la GISO si impegna per un maggior coinvolgimento delle persone giovani per dare voce alle loro esigenze, infatti a breve verrà lanciato il nuovo progetto “Realtà Giovanili” in collaborazione con le Giovani Verdi.

La GISO si sta occupando di redigere una presa di posizione approfondita sulla Palestina. Inoltre la GISO si è espressa fermamente contraria ai tagli alla sanità e alla socialità recentemente annunciati dal Consiglio di Stato, auspicando una forte mobilitazione della sinistra per opporvisi.

Infine, durante la discussione sulla migrazione fiscale è stata ribadita la contrarietà a tasse antisociali come le imposte sui consumi a favore di una tassazione progressiva sui grandi capitali.

 

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

blitz65 7 mesi fa su tio
Ma chi siete ? Cosa volete ? Braccio alzato....ma sapete cosa vuol dire ?

Evry 7 mesi fa su tio
Risposta a blitz65
blitz65, loro girano senza meta e non sanno cosa fanno xchè copiano senza sapere. Starnaz - zatori e niente di più.

Honghy 7 mesi fa su tio
Lattanti ridicoli con quel braccio alzato poi

Voilà 7 mesi fa su tio
Risposta a Honghy
Honghy: io mi preoccuperei per l'aumento di gruppi di giovani e meno giovani che adottano il saluto nazista.

Evry 7 mesi fa su tio
Risposta a Honghy
Honghy, certo, ma loro non san - no fare altro perchè sono cosi... si - ni - stro - idi da cir - co cmq in piena discesa...

blitz65 7 mesi fa su tio
Risposta a Voilà
Ma....non so chi mi fa più paura

Spartan555 8 mesi fa su tio
Questo é il dream team al campionato del mondo degli sfigati.

T-34 7 mesi fa su tio
Risposta a Spartan555
Allora vada ad dormire presto stasera, che domani immagino sarà impegnato anche lei nel girone preliminare.

Carfaby 8 mesi fa su tio
Per l’amor state a casa fate più bella figura !!!!!! A casa !!

Aaahhh 8 mesi fa su tio
Questi vogliono il diritto di migrare senza limiti verso qualsiasi paese. Però il contribuente non può. Lui deve restare e contribuire. Alla faccia delle libertà…

JR89 8 mesi fa su tio
Si sente ancora odore di latte materno…

UtenteTio 8 mesi fa su tio
Che teneri, sembrano quasi seri col pugno alzato. Certo che la Palestina è il classico coperchio che l'é bön pàt tücc i pignàtt! Ma è facile prendere posizioni stando a casa propria, nessuno di questi andrà mai oltre Brogeda a manifestare, troppa paura!

cle72 8 mesi fa su tio
Risposta a UtenteTio
Questi giovani vanno rispettati e incoraggiati. Il suo scritto non vale un secondo del loro impegno. Lei parla di stare seduti a casa, rivolgendosi in modo sarcastico, cercando di ridicolizzarli, quando è lei in prima persona, seduto comodamente a casa a fare molto probabilmente nulla, ad esserlo. Se i giovani non fanno nulla, sono dei perdi tempo e fannulloni, se fanno qualcosa sono ridicoli. Cresca che forse è ora. Se questi giovani, fanno questo è perché ci sono adulti come lei. Viva i giovani, viva le loro iniziative, atte a cercare di migliorare questo mondo, che gli adulti di oggi e ieri hanno distrutto. 💪💪💪

T-34 7 mesi fa su tio
Risposta a UtenteTio
UtenteTio: anche lei sta prendendo posizione, ed immagino lo faccia da casa sua, non da una trincea. Complimenti per la coerenza. E' proprio vero che a volte un bel tacer non fu mai scritto...

UtenteTio 8 mesi fa su tio
Risposta a cle72
Bhé certo se lo migliori con le tasse.....

Voilà 7 mesi fa su tio
Risposta a UtenteTio
UtenteTio: ma peggiorarlo con eccessivi sgravi anche no. E' lì da vedere.
NOTIZIE PIÙ LETTE