città di Lugano
Roberto Badaracco (Municipale), Giacomo Ghezzi (Console onorario), Marco Borradori (Sindaco), Joszef Czukor (Ambasciatore)
LUGANO
04.05.2021 - 14:580

A Lugano prove di partenariato con l'Ungheria

La città ha ricevuto questa mattina l’ambasciatore magiaro in Svizzera.

Obiettivo: attivare contatti istituzionali e consolidare le relazioni tra Svizzera e Ungheria. Alla Città è stata fatta la proposta di valutare l’interesse a un partenariato con una città ungherese.

LUGANO - Il sindaco Marco Borradori e il municipale Roberto Badaracco hanno ricevuto questa mattina per una visita di cortesia a Palazzo Civico S.E. Jozsef Czukor, ambasciatore di Ungheria in Svizzera, accompagnato dal console onorario d’Ungheria Giacomo Ghezzi, da Czeckus Tibor Balint, vice capo Missione ed Elisabeth Arnold, presidente dell’Associazione degli ungheresi in Ticino.

«La ringrazio molto per questa sua visita a Lugano che ci onora in modo particolare: i contatti con il corpo diplomatico ungherese sono stati nel corso degli anni molto cordiali e positivi – ha sottolineato il sindaco Marco Borradori – Lugano è una città dinamica e propositiva, aperta verso l’esterno e molto sollecitata ad accogliere delegazioni diplomatiche da tutto il mondo. Abbiamo abbracciato da tempo una politica di apertura con l’obiettivo di posizionarci fra i centri di maggiore attrattiva e dinamicità e per favorire nuove piattaforme di collaborazione multisettoriale».

L’ambasciatore Jozsef Czukor è giunto a Lugano, per la prima volta dalla sua entrata in funzione avvenuta lo scorso marzo, con l’obiettivo di attivare contatti istituzionali e consolidare le relazioni tra Svizzera e Ungheria. La discussione ha identificato il comune interesse nel promuovere il benessere delle rispettive popolazioni e nel condividere scambi a diversi livelli. Sono oltre 25'000 gli ungheresi che risiedono in Svizzera, di cui una quarantina a Lugano, dove l’associazione degli ungheresi in Ticino è attiva nel mantenere vive le tradizioni storico culturali dell’Ungheria attraverso diverse iniziative: l’associazione, presieduta da Elisabeth Arnold, getta infatti un ponte culturale prezioso tra le rispettive comunità e incentiva la creazione di rapporti privilegiati tra il Ticino e l’Ungheria.

Alla Città di Lugano è stata fatta la proposta di valutare l’interesse a un partenariato con una città ungherese

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-22 19:32:12 | 91.208.130.89