Immobili
Veicoli

GRAVESANO / BEDANOMedio Vedeggio: «Uniti per crescere ancora»

24.09.20 - 09:05
Diversi gruppi politici credono nella bontà del progetto in votazione il prossimo 18 ottobre.
Ti Press
Medio Vedeggio: «Uniti per crescere ancora»
Diversi gruppi politici credono nella bontà del progetto in votazione il prossimo 18 ottobre.

GRAVESANO/BEDANO - I gruppi politici PLR Gravesano, PPD Gravesano, PLR Bedano, PS e Indipendenti Bedano e PPD Bedano credono nella bontà del progetto di aggregazione tra i Comuni di Bedano e Gravesano e invitano la popolazione a votare sì il prossimo 18 ottobre.

Tra i Comuni di Bedano e Gravesano - sottolineano in una nota congiunta - esiste già un forte legame: dalle associazioni sportive a quelle ricreative e culturali, come pure nel contesto
parrocchiale, la popolazione del comprensorio da sempre si associa, organizza attività e si incontra. Anche per questi motivi il progetto aggregativo consente di dare vita a un Comune più grande e più forte sia finanziariamente che contrattualmente, «pur mantenendo le caratteristiche di un Comune a misura d’uomo e sempre vicino al cittadino, oltre all'identità locale dei due Comuni».

Per i sostenitori del sì, gli argomenti a favore di un’aggregazione sono molteplici. Uno dei più importanti è quello dell’ottimizzazione dei servizi alla cittadinanza con una struttura organizzativa più solida. Oltre a ciò, l’aggregazione offre la possibilità di ottenere un posizionamento di maggior peso anche nel panorama regionale. Il progetto aggregativo permette infine di pianificare la realizzazione di importanti infrastrutture a favore della cittadinanza che, come singolo Ente comunale, risulterebbero di difficile realizzazione e gestione.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO