Cerca e trova immobili

CHIASSONiente nafta in pieno inverno, ma il Municipio non denuncia

05.03.20 - 18:07
Giorgio Fonio aveva chiesto che i proprietari venissero segnalati.
TiPress - foto d'archivio
Niente nafta in pieno inverno, ma il Municipio non denuncia
Giorgio Fonio aveva chiesto che i proprietari venissero segnalati.
«L’Esecutivo si era attivato immediatamente, intimando all’amministrazione l’ordine di ripristinare, entro la sera l’efficienza della caldaia».

CHIASSO - Non ci sono gli estremi per una segnalazione alla Magistratura. È in questo modo che il Municipio di Chiasso risponde all’interrogazione di Giorgio Fonio su palazzo Carpano.

Per il deputato e consigliere comunale PPD i proprietari dello stabile avrebbero dovuto essere denunciati. Gli inquilini dell'immobile si erano infatti ritrovati senza riscaldamento a inizio anno. Mentre dalla scorsa estate tutto il palazzo è sotto sfratto. E la decina di famiglie rimaste, per lo più anziani, senza servizio di pulizie e con gli ascensori bloccati, erano rimaste al freddo in pieno inverno.

Già nel mese di dicembre era accaduto di ritrovarsi senza nafta per il riscaldamento. E il Municipio era intervenuto nei confronti dello stabile, che aveva quindi rifornito con il minimo indispensabile il serbatoio. 

Stesso iter di inizio gennaio: «L’Esecutivo si è attivato immediatamente, intimando all’amministrazione l’ordine di ripristinare, entro la sera l’efficienza della caldaia dell’impianto di riscaldamento, con la specifica di assicurarne la funzionalità sino al momento in cui l’ultimo inquilino avrà lasciato i palazzi in questione a seguito delle disdette dei contratti di locazione».

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE