Io voto donna
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
10 min
Porte aperte al CISA
L'evento è pensato per presentare i vari percorsi formativi a potenziali futuri studenti.
VIDEO
CANTONE
10 min
Una branco di lupi in Val Onsernone: è la prima volta
I canidi sono stati individuati tra l’alta Valle Onsernone/l’alta Valle di Vergeletto e il territorio italiano.
PARADISO
13 min
Si apre la stagione invernale del San Salvatore
L'impianto di risalita riparte il prossimo sabato 4 dicembre
CANTONE / SVIZZERA
29 min
Gli affitti non sono mai stati così cari
In Ticino le pigioni sono aumentate dello 0,2% su base mensile e dello 0,8% su base annua
CANTONE
48 min
In Ticino 160 nuovi contagi e altre cinque classi in quarantena
Negli ospedali ticinesi si contano attualmente 64 pazienti Covid, di cui otto in cure intense
CANTONE
1 ora
Lavori in corso per un congedo parentale cantonale
È stato istituito un gruppo di lavoro per analizzarne la fattibilità giuridica, tecnica ed economica.
MENDRISIO
1 ora
Nasce l'Ente Regionale per lo Sport della Regione Mendrisiotto e Basso Ceresio
Il tavolo di lavoro allargato ha già promosso alcune soluzioni
RIAZZINO
13 ore
Il Vanilla si ferma dopo appena due mesi
La discoteca più grande della Svizzera abbassa di nuovo la serranda. La causa è sempre la stessa
FOTO
CAMPIONE D'ITALIA
16 ore
Il Casinò di Campione riaccende le luci
La facciata dell'edificio è tornata a illuminarsi dopo oltre tre anni dal suo spegnimento.
LUGANO
17 ore
«Sempre più solo, così il prete cede al sesso»
Torna d'attualità il celibato obbligatorio tra i sacerdoti cattolici. Il teologo Alberto Bondolfi lo abolirebbe.
CANTONE
18 ore
Con la mascherina già dalla quarta elementare
Il Consiglio di Stato ha comunicato ai Comuni di voler introdurre la misura a partire da lunedì.
CANTONE
18 ore
Ventiquattro finestrelle sullo sviluppo sostenibile
Torna il Calendario dell'Avvento sostenibile 2021
Porza
18 ore
Pranzo gratuito di Natale organizzato dagli Amici del Grott
Durante il 2021 il gruppo è riuscito a raccogliere 15'000 franchi che verranno devoluti in beneficenza
CANTONE
19 ore
Al casinò di Mendrisio si giocherà anche a poker
La novità, disponibile a partire dal nuovo anno, è stata presentata questa mattina.
CANTONE
20 ore
Test ripetuti nelle scuole? «I laboratori sarebbero in difficoltà»
Ecco il parere ticinese sulle misure anti-coronavirus che il Consiglio federale ha messo in consultazione
CANTONE
30.01.2020 - 13:550

"Un obiettivo in Comune", la nuova campagna delle donne

La Federazione delle Associazioni Femminili Ticino scende in campo in vista delle Comunali di aprile

BELLINZONA - La Federazione delle Associazioni Femminili Ticino (FAFTPlus) scende in campo in vista delle elezioni comunali del 5 aprile.

Le donne attive in politica a livello locale sono mosche bianche. Solo 14 dei 115 comuni ticinesi sono infatti amministrati da una sindaca. Le municipali sono il 16,1% (101 su 626) mentre le consigliere comunali il 29,6% (758 su 2.562). La Federazione è convinta che una più equa distribuzione delle cariche pubbliche tra i due sessi porterebbe all’arricchimento del dibattito politico, al miglioramento del processo decisionale e più in generale all’avanzamento della democrazia. Per questo, in vista del voto del prossimo 5 aprile, rilancia la campagna “Io voto donna” avviata a fine 2018 in vista delle elezioni cantonali e riproposta alle Federali. Con il motto “Un obiettivo in Comune” vuole sottolineare l’importanza del dialogo e della collaborazione tra donne e uomini nel cammino verso una sempre più efficiente amministrazione del territorio.

Marzo, un mese caldo - La campagna “Io voto donna – Un obiettivo in Comune” culminerà il mese di marzo quando avranno luogo due eventi. L’11 marzo, negli spazi dell’Università della Svizzera italiana (USI), è prevista una conferenza di esperti sulle tematiche del linguaggio politico in relazione al genere e del ruolo dei media, alla quale parteciperà anche l’ex consigliera nazionale Silva Semadeni. Mentre domenica 22 marzo, a La Filanda di Mendrisio, si terrà un evento pubblico dal titolo “Una risata contro gli stereotipi” che vedrà la partecipazione di Daria Lepori, vignettista di grande talento nonché politica di lungo corso, e altre personalità di spicco del panorama politico ticinese.

La diversità è ricchezza - La campagna “Io voto donna” si propone di accorciare le distanze tra le cittadine e la politica attiva, ma anche far riflettere i partiti e l’elettorato sui benefici per le istituzioni democratiche della promozione di talenti femminili. Ricerche confermano che le donne – con specifici percorsi di vita e competenze – portano in politica tematiche e punti di vista peculiari che possono aiutare a migliorare il dibattito e la qualità di vita di tutti, uomini compresi. 

 

Una palestra per le donne - Non dimentichiamo inoltre che politica locale è una palestra importante per le donne. In quel contesto possono infatti accumulare esperienze pratiche e contatti essenziali per la carriera politica a livelli cantonale e federale. Se le donne non sono più presenti nei Consigli comunali e nei Municipi, difficilmente saranno più numerose ad esempio in Gran consiglio e nel Parlamento svizzero o saranno di nuovo presenti nel Consiglio di Stato ticinese. Da qui l’importanza di offrire visibilità alle donne con strumenti mirati come questa campagna. 

Cos'è la FAFTPlus?
La Federazione delle Associazioni Femminili Ticino (FAFTPlus) è nata nel 1957, allora si chiamava Federazione Ticinese delle Società Femminili, con lo scopo di raggruppare associazioni femminili e donne attive in ambito politico, sociale e culturale soprattutto per rivendicare il diritto di voto e di eleggibilità. Nel tempo le tematiche considerate si sono ampliate e, tra le altre cose, nel 1997 la FAFT ha fondato il Consultorio giuridico “Donna e lavoro” che offre consulenza e assistenza legale su problematiche riguardanti il lavoro. Nel 2015 la federazione è diventata FAFTPlus per accogliere enti, associazioni, socie/i singoli, uomini e donne che condividono i suoi scopi e i suoi obiettivi. Alla fine del 2018 sono entrati in comitato alcuni uomini perché FAFTPlus è convinta che le questioni della parità e della conciliabilità non riguardano solamente le donne.

La Federazione delle Associazioni Femminili Ticino Plus – che si mantiene indipendente dai partiti politici – si impegna per tradurre in pratica l’articolo costituzionale che sancisce la parità di fatto tra donna e uomo in tutti gli ambiti. Si impegna in particolare per l’eliminazione delle discriminazioni salariali e professionali, per l’attuazione di misure concrete per favorire la conciliabilità lavoro-famiglia. Vuole inoltre promuovere la presenza femminile nei media, in politica, fra i quadri e in quei luoghi dove si prendono le decisioni che riguardano tutta la collettività.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
4cerchi 1 anno fa su tio
Il circo. Tutte le donne con alte cariche dirigenziali e politiche non è che hanno brillato. Ad esempio la posta. A livello europeo la olandese non se la cava bene, carica assegnata grazie al volta bandiera dei 5 stelle, non sono adatte alle alte Carì he e non so Quant presidenti donne a livello mondiale esistono. Fare calzette non sono piu capaci come le mamme di un tempo e nei grandi fratelli vip solo a litigare e parlare sporco. Ecco Quest è la donna del 2020.il circo cartellonistica ambientale
pillola rossa 1 anno fa su tio
Donna è. A prescindere dai commenti beceri dei retrogradi. Rassegnatevi.
4cerchi 1 anno fa su tio
Il circo. Le donne hai tempi belli erano delle fantastiche casalinghe e preparavano con amore e passione pietanze eccellenti ai figli e al marito il quale provvedeva al lato finanziario, lavava o e stiravano i vestiti, una grandissima mamma. Al giorno di oggi, quando nascono i bambini pronunciano la parola sussidio. Andando a vedere i compiti, si può fare una bella cosa. Per esempio al dipartimento dell educazione e sport al posto di una persona con serie problematiche fisiche. Ma non la vedo molto bene nella ambito finanziario.. Le donne dovrebbero fare figli questo sicuramente, evitando di andare a bere negli aperitivi col suv. Il circo cartellonistica
marco17 1 anno fa su tio
Immaginate il putiferio se un qualsiasi gruppo scendesse in campo con lo slogan "Votate gli uomini". Votare solo donne è un criterio, oltre che discriminante, anche piuttosto sciocco.
SSG 1 anno fa su tio
trovo lo slogan sessista e discriminante nei confronti dell'uomo!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-02 10:58:37 | 91.208.130.87