Tipress
CANTONE
04.10.2019 - 14:290
Aggiornamento : 05.10.2019 - 16:18

La pernice bianca «tra le specie protette»

Un'iniziativa popolare presentata oggi chiede una modifica della Legge sulla caccia e la protezione dei mammiferi e degli uccelli selvatici

BELLINZONA - Questa mattina i promotori* dell’iniziativa popolare “Lasciamo vivere la Pernice bianca” hanno presentato il testo e consegnato le proprie firme alla Cancelleria dello Stato.

Nata dall’idea di una decina di persone, l'iniziativa popolare legislativa elaborata mira a vietare la caccia del volatile, introducendo una modifica nella Legge sulla caccia e la protezione dei mammiferi e degli uccelli selvatici dell’11 dicembre 1990.

La modifica proposta

  • Protezione a) della specie;
    Art. 22 1 Oltre alle specie indicate dalla Legge federale sulla caccia sono protetti: la gazza (Pica pica), la moretta grigia, la moretta tabaccata, la moretta codona, la moretta dal collare, l’edredone, l’orchetto marino, l’orco marino, il quattrocchi, la pernice bianca (Lagopus muta).

*Piergiorgio Vanossi (primo promotore), Sabrina Aldi, Sara Beretta Piccoli, Emanuele Besomi, Lisa Boscolo, Luigia Carloni, Ivo Durisch, Lea Ferrari, Sara Gasparoli, Stefano Klett, Sandra Lagattolla, Gianni Marcolli, Piero Mazzoleni, Tamara Merlo, Massimo Mobiglia, Matteo Quadranti, Pierre Rusconi, Caroline Schlunke, Nicola Schoenenberger, Ada Tognina.

Tipress
Guarda le 4 immagini
2 sett fa Iniziativa Pernice bianca: logica conseguenza di una decisione arbitraria e fuori luogo
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-21 15:33:17 | 91.208.130.85