Immobili
Veicoli
Tipress
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
2 ore
I frontalieri in telelavoro «vanno regolarizzati»
Un'interrogazione firmata Plr e Ppd chiede al Consiglio di Stato di attivarsi
CAPRIASCA
5 ore
Tesserete-Bidogno-Bogno: strada chiusa per tre ore e mezza
I lavori di pavimentazione stradale avranno luogo mercoledì e giovedì notte.
LUGANO
9 ore
Lugano Bike Emotions premia Nino Schurter
Il campione del mondo sarà presente sabato 28 maggio in compagnia di altri protagonisti del mountain bike svizzero.
CANTONE
9 ore
Un nuovo Comitato per l’ATTE cantonale
Otto i nuovi volti. Riconfermato quale Presidente l'uscente Giampaolo Cereghetti.
CUGNASCO GERRA
9 ore
Dieci anni dopo, in memoria di Alan
Giubileo per la Birra Bozz. Il titolare Richy Bozzini porta avanti il sogno del fratello, morto di cancro alle ossa.
CANTONE
10 ore
Alex Farinelli nel Comitato centrale dell'ACS
Il sindaco di Comano (e consigliere nazionale) prende il posto di Simone Gianini, che lascia la carica dopo 4 anni.
LUGANO
11 ore
“Famiglia in bicicletta”: la scultura che promuove le piste ciclabili
L'artista Gabriela Spector rende omaggio agli sforzi del comune di Lugano per sviluppare la mobilità dolce.
CANTONE
11 ore
In Ticino 50 nuovi casi e sei pazienti Covid in meno
I ricoverati scendono così a 37 in tutto. Nessuno è in cure intense.
FOTOGALLERY
BEDRETTO
12 ore
Il Passo della Novena è uscito dal letargo invernale
La strada che collega Bedretto a Ulrichen è stata riaperta questa mattina alle nove.
BELLINZONA
12 ore
Torna "Belli di Sera"
Stasera i negozi di Bellinzona terranno aperto fino alle 21.
CANTONE
16 ore
Ladri "elettrizzati" fanno incetta di bici (e di denunce)
Nei primi mesi del 2022 la Polizia cantonale ha ricevuto parecchie denunce per furti di biciclette.
CANTONE
17.03.2018 - 08:480

La scuola che verrà: partito il referendum

Sergio Morisoli ha confermato l'inizio della raccolta firme. Ne serviranno 7000 entro il 30 di aprile

BELLINZONA - La raccolta firme contro la sperimentazione del progetto di riforma scolastica “La scuola che verrà”, approvata negli scorsi giorni dal Gran Consiglio, è partita. La conferma è arrivata nelle scorse ore dal deputato Sergio Morisoli - relatore del rapporto di minoranza - a seguito della pubblicazione ieri  del decreto parlamentare sul Foglio ufficiale.

Il comitato referendario, costituito in maggioranza da esponenti de La Destra, UDC e Lega dei Ticinesi, dovrà raccogliere entro il prossimo 30 aprile almeno 7’000 firme per chiamare alle urne la popolazione ad esprimersi sulla concessione dei 6,7 milioni di franchi necessari alla sperimentazione.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
shooter01 4 anni fa su tio
firmo subito il formulario
samarcanda 4 anni fa su tio
Ma Morisoli e gli amici degli amici hanno già smantellato l'intero Ticino.
Dioneus 4 anni fa su tio
Mi chiedo se serva ancora il Parlamento come organo legislativo ed il Consiglio di Stato come esecutivo. Se ogni volta qualcuno punta i piedini e frigna perché perde e fa partire una raccolta firme per avviare referendum, tanto vale sollecitare direttamente il popolo. Se il Parlamento racchiude i rappresentanti del popolo, a questi rappresentanti dovrebbe andare maggior fiducia e rispetto, in primis dai colleghi
pirlo 4 anni fa su tio
Ma quanto mi piace vedere ancora una volta Bühler sul carro dei perdenti. Ma piantala lì!
betha 4 anni fa su tio
e vai, un'altra votazione costosa, per soddisfare il bisogno di propaganda di certi partiti; tutti d'accordo sulla sperimentazione ma un partito con il 2% si oppone...e si vota;
vulpus 4 anni fa su tio
@betha Basta non firmare i formulari e poi non si vota. Ma se la gente firma qualcosa che non funziona non potrebbe esserci? Chi ha seguito la discussione in gran consiglio non è che ne ha avuto una buona impressione: alla fine hanno votato perché sono partiti al governo e si sentivano in obbligo di farlo ( la famosa questione dello scambio dei piaceri).E chi cita gli insegnanti ,pochi sono entusiasti dal passare da una situazione sicuramente non brillante a una nebbia che non avrà il tempo per diradarsi prima dell'inizio dell'esperimento
Evry 4 anni fa su tio
Basta copiare bene cosa fanno negli altri cantoni, senza inventare l'acqua calda ! addiriture i docenti non sanno ancora cosa e come impostare l'insegnamenmto! Non per niente i risultati a livello nazionale parlano chiaro. Glia allievi ticinesi, nei vari test, risultano FANALINO DI CODA per il solo fatto che la stragrande maggiuoranza dei maesti non fanno, o non sanno fare il loro dovere! VERGOGNA!!!!!
Dioneus 4 anni fa su tio
@Evry Ma non diciamo sciocchezze
Vicious86 4 anni fa su tio
@Evry Intende nell'unico test a disposizione, il PISA? Perché se così fosse, ho una notizia da darle: nell'ultima rilevazione 2015 il Canton Ticino ha ottenuto punteggi alquanto lusinghieri. A partire dalla matematica (533 punti), raggiungendo una media superiore a quella svizzera (521) e alla media OCSE (490) e collocandosi tra i primi Paesi a livello internazionale. Nelle scienze naturali, con un punteggio medio di 509 punti, il Ticino si situa in modo significativo sopra il valore medio OCSE (493), ma non si distingue significativamente da quello svizzero (506). In lettura, invece, con un punteggio medio di 498 punti, non si distingue in modo significativo dal risultato svizzero (492) e dalla media OCSE (493).
rompibal 4 anni fa su tio
Da che pulpito...... da chi è sempre stato in prima linea a sostenere le scuole private. Al peggio non c'è mai fine. Forza votiamo
bananasplit 4 anni fa su tio
viva il voto che verrà ... assurdo oltre 6 ( letto bene?) milioni ... a che? pallottolieri d'oro o il mozz ai ragazzi delle tre sedi ... ops !
occhiaperti 4 anni fa su tio
Quando e dove avranno luogo le raccolte firme?

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-25 22:08:04 | 91.208.130.87