Archivio Tipress
PARADISO
25.04.2017 - 12:050
Aggiornamento : 13:50

Marco Urbani è il nuovo primo cittadino di Paradiso

Il rappresentante del PLR è stato eletto ieri sera durante l'insediamento del Consiglio Comunale

PARADISO - Nella serata di ieri si è insediato il nuovo Consiglio Comunale di Paradiso. Come primo cittadino è stato eletto il 49enne rappresentante del PLR Marco Urbani.

Il neo-presidente del legislativo cittadino è consigliere comunale dal 2012 e professionalmente svolge l'attività di Comandante di un Corpo di polizia comunale.

Nel discorso di insediamento Urbani ha ricordato che «il Comune é stato costretto a nuove elezioni, riportando i cittadini alle urne» e come questo fatto «abbia creato alcuni momenti di tensione e malumori fra PLR e Lega».

Il presidente si è quindi posto come obiettivo di «cercare di riportare la concordanza fra gli schieramenti politici, per l'interesse dei cittadini di Paradiso e per l'intera amministrazione Comunale».

Il nuovo primo cittadino ricordando «che per diversi mesi alcuni importanti progetti comunali sono stati bloccati» confida che «vengano trovate soluzioni concrete e condivise per recuperare il tempo perso».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
falcodellarupe 3 anni fa su tio
ma non c'è incompatibilità??
lo spiaggiato 3 anni fa su tio
INCIUCIO !... INCIUCIO !... il capo sei polotti primo cittadino?...
fakocer 3 anni fa su tio
Che il tempo perso sia recuperabile, è auspicabile e possibile. Lo tsunami di "Titoli" che hanno intasato le bucalettere nel periodo pre elettorale contro lo statu quo dell'assetto politico alla gestione del Comune, "Caro sindaco hai fatto il tuo tempo", ha condotto sì Antonio Caggiano al cadreghino pur non esattamente a quello sperato, ma ha, prevedibilmente a mo' di rivolta, rinforzato le posizioni del Municipio in questione. La faccia persa, al contrario del tempo, non è facilmente recuperabile. Giorgio.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-11 03:41:29 | 91.208.130.85