Cerca e trova immobili
Notte con i ladri davanti a casa. Il proprietario: «Siamo preoccupati»

S. ANTONINONotte con i ladri davanti a casa. Il proprietario: «Siamo preoccupati»

05.12.23 - 06:30
Tentativo di furto in un garage tra venerdì e sabato. E «non è la prima volta».
ScreenshotVideoSicuzrezza
Notte con i ladri davanti a casa. Il proprietario: «Siamo preoccupati»
Tentativo di furto in un garage tra venerdì e sabato. E «non è la prima volta».

S. ANTONINO - Non solo il Mendrisiotto. Timore e preoccupazione per i furti nelle auto, nei garage e nelle abitazioni, da qualche settimana, riguardano anche alcune zone del Sopraceneri. «Eravamo a casa quando due ladri sono entrati nel nostro garage semiaperto. I nostri tre cani abbaiavano ma non li abbiamo sentiti». Inizia così il racconto del residente di S.Antonino. Che prova a spiegare quanto accaduto nella notte del primo weekend del mese, tra l'1 e il 2 dicembre.

L'accaduto
È da poco passata l'una quando le telecamere di sicurezza, poste a controllo dell'abitazione e del garage della casa, registrano l'arrivo di due uomini. Hanno giubbotti col cappuccio: sembra ci possa essere nascosto qualcosa sotto le giacche. Uno ha i guanti. «Sono ladri che cercano pochi soldi nelle auto aperte», spiega il proprietario di casa. Nei video si vede che i due si guardano intorno: uno sembra entrare nel garage semiaperto, mentre l'altro guarda verso l'abitazione. Forse l'abbaiare dei cani in giardino, forse per la buona illuminazione della zona, fatto sta che gli intrusi decidono di allontanarsi senza commettere alcuna infrazione.

«Non è la prima volta»
«Quest’anno sono venuti tre volte ma non so se sono gli stessi - continua il proprietario - La prima volta mi hanno rubato in macchina portafoglio e documenti con le tessere della banca e la carta d’identità». Allora «avevamo chiamato la polizia: hanno fatto i rilievi in macchina e visionato i video». Ma anche dopo quanto accaduto l'altra notte «abbiamo chiamato la polizia, che è arrivata subito». Anche i residenti della zona raccontano di episodi simili, che si stanno ripetendo da settimane, anche nella frazione di Vigana. «Questi casi creano preoccupazione. Ci vorrebbe più presenza della polizia durante la notte».

Da noi contattata, la polizia cantonale conferma che «alla Centrale comune d’allarme (CECAL) sono arrivate le immagini di persone che si aggiravano per il paese con intenzione di effettuare furti nelle auto. Dopo l’acquisizione delle stesse saranno esperiti gli accertamenti del caso».

Intanto, ieri ha preso il via Prevena: da 16 anni, l’iniziativa di prevenzione ha l’obiettivo di aumentare la sicurezza della popolazione durante le feste, grazie alla presenza accresciuta e capillare delle forze dell’ordine su tutto il territorio, nei luoghi di grande affluenza e in ambito di controlli della circolazione stradale.
Le festività natalizie rappresentano un periodo dell’anno da trascorrere con gli affetti più cari godendosi magari un corto o lungo periodo di ferie, anche lontani da casa, per ricaricare le batterie prima del nuovo anno. Purtroppo, i ladri non vanno in vacanza, nemmeno a Natale.

Per quanto riguarda i furti nelle abitazioni, la tendenza, rispetto al 2022, parla di un aumento dei casi. Al contempo, «si evidenzia che il numero di casi non ha ancora raggiunto i livelli riscontrati negli anni che hanno preceduto la pandemia. I malviventi nel periodo invernale approfittano dell’imbrunire anticipato e delle abitazioni vuote per vacanza nel periodo festivo per compiere reati».

Ecco alcuni semplici consigli per prevenire i furti con scasso nelle abitazioni:

• Chiudete accuratamente tutte le porte e finestre prima di uscire di casa, evitando di lasciare evidenti segni di assenza come biglietti sulla porta, luci spente in casa e indicazioni sui social media;

• Conservate gli oggetti di valore e i documenti importanti in una cassaforte presso la banca.

• Evitate di nascondere le chiavi di casa sotto lo zerbino, dietro i vasi dei fiori o nella buca delle lettere.

• Simulate la presenza all'interno dell’abitazione.

COMMENTI
 

Gardo 2 mesi fa su tio
Avevi scritto che io per i ladri avevo dei metodi miei.ma il sito del giornale mi dice che non rispetto i cannoni di scrittura,'allora sostenete i ladri.

Gus 2 mesi fa su tio
Dipartimento leghista. Votate Lega!

chris76 2 mesi fa su tio
Risposta a Gus
Mica si può mettere un poliziotto davanti ogni casa! Il problema sono le pene, mica il prenderli che poi spesso avviane. L'anno scorso nel mio quartiere diversi furtarelli e poi hanno preso questi due ragazzotti mezzi tossici che dopo qualche notte al calduccio con servizio di pensione completa alla Stampa se ne sono tornati bellamente in libertà. E da allora non penso che si siano tirati assieme ed ora facciano un gran lavoro onesto...

Andy 82 2 mesi fa su tio
Risposta a Gus
sempre...

Gus 2 mesi fa su tio
Cerimonia della polizia. Presentati i nuovi assunti: ulteriori milioni "buttati" dal Dipartimento di polizia

Puffo 2 mesi fa su tio
Certo lasciare il portafoglio in macchina e una buona abitudine

Maurizio61 2 mesi fa su tio
Quello che non capisco è la mancanza d’informazione da parte della polizia e degli organi preposti: a Solduno, Losone e Locarno nell’ ultimo mese ci sono stati una decina di furti nelle abitazioni di persone che conosco personalmente, eppure nessun allarme ai residenti! Perché si vuole nascondere una situazione che sta diventando molto critica?

Brissago 2 mesi fa su tio
Risposta a Maurizio61
Perché qui da noi siamo abituati a voler sembrare da sempre il paese dei balocchi! e dunque SABESA SA CON TONNELLATE DI SABBIA SI È ADEGUATA BENE! IN ALTRI PAESI CI SI MERAVIGLIA PER L'OMERTA DI CERTE PERSONE! QUI DA NOI GLI OMERTOSI CHE CERCANO DI NASCONDERE QUALSIASI COSA CI GOVERNANO!

vulpus 2 mesi fa su tio
Risposta a Maurizio61
L'impaccio è grande. La polizia li butta dentro e la giustizia li libera, non avendo leggi sufficientemente drastiche e posti in galera per tenerceli. Si è visto in Svizzera interna dove ne hanno beccati 5 in un colpo solo: dormita notturna in gattabuia, multina assolutoria al mattino e viaaa di nuovo a delinquere.

tittyacopo 2 mesi fa su tio
Dimenticavo vivo in Italia in provincia di Venezia. I furti in casa da noi sono ordine quotidiano.

Cula 2 mesi fa su tio
Quando prendono dei ladri giô bott da legnamee senza processo o galera vedi che le cose cambieranno velocemente

sirio 2 mesi fa su tio
Ci stiamo conciando come i nostri vicini … della Repubblica! Troppa gentaglia in giro

Brissago 2 mesi fa su tio
Risposta a sirio
Siamo peggio dei vicini! li si sa qualsiasi cosa! qui si insabbia qualsiasi cosa! trova le differenze....

tittyacopo 2 mesi fa su tio
Cari amici svizzeri ho scoperto da poco questa rivista e non pensavo che anche da voi venivano a rubare in casa...

Duca72 2 mesi fa su tio
Risposta a tittyacopo
Lo fanno eccome, ma noi abbiamo l’abitudine di scaricare le responsabilità su frontalieri, italiani, UE o stranieri in genere per qualsiasi cosa. Insomma piangiamo per tutto e non è mai colpa nostra. A proposito guadagnamo poco per colpa di altri e guai a fare donazioni o parlare di immigrazione, ma da noi una Fiat la vedi ogni 9 Mercedes e chi fa i lavori umili sono solo gli stranieri. Trai le tue conclusioni. Naturalmente non siamo tutti così qualcuno si salva ancora.

Capra 2 mesi fa su tio
Io ho già deciso ….

Capra 2 mesi fa su tio
Bisognerebbe far rinascere chi dico io …..

Andy 82 2 mesi fa su tio
Risposta a Capra
se parli del D... hai perfettamente ragione....li metterebbe al suo posto...

pag 2 mesi fa su tio
Risposta a Capra
un nome una garanzia, ma si vergogni

ilfastidio 2 mesi fa su tio
Risposta a Capra
Se parliamo del pelato di Predappio, è bene ricordare storicamente che i suoi governi erano zeppi di corruzione e che i tassi di criminalità non erano certo bassi. Questo senza dimenticare che spesso potevi venire randellato dalle forze dell'ordine per motivi futili. Chi oggi invoca il fascismo, non durerebbe cinque minuti sotto le sgrinfie del D.

blitz65 2 mesi fa su tio
Risposta a Capra
Grandeeeeeee

Andy 82 2 mesi fa su tio
Risposta a pag
sono i ladri gli unici che dovrebbero vergognarsi....

gianca70 2 mesi fa su tio
Ma il popolo non può organizzare un referendum sulla possibilità di tenere Armi in casa e usarle a scopo intimidatorio in questi casi?

Max80 2 mesi fa su tio
Risposta a gianca70
Ma penso che le armi le puoi tenere in casa , il problema è che non puoi usarle se no sei nella M

macello22 2 mesi fa su tio
Risposta a gianca70
si così diventiamo come oltre oceano, più amrmi che persone... Basterebbe tenere più sotto controllo le frontiere, e non lasciare Dogane (anche se minori) sprovviste di Polizia per così tanto tempo, forse scoraggerebbe i mal intenzionati a entrare o uscore dopo aver commesso un crimine (la maggioranza dei delinquenti di qualsivoglia nazionalità dopo un crimine cercano di varcare il confine).

ilfastidio 2 mesi fa su tio
Risposta a gianca70
Ogni settimana vediamo bene l'effetto delle armi "a scopo intimidatorio" negli stessi: stragi a scuola ed in ogni altro luogo pubblico. Oltretutto: per combattere un tasso di criminalità nettamente inferiore a quello americano.

Elia1101 2 mesi fa su tio
Risposta a gianca70
Bell’idea. Così diventiamo come il “Nuovo Mondo”… sparatorie all’ ordine del giorno e via. Comunque la stragrande maggioranza degli uomini già possiede un arma, solo senza proiettili e il ladri lo sanno…

alessandro_apostolo 2 mesi fa su tio
Risposta a Max80
Nella Migros? 😀

gianca70 2 mesi fa su tio
Perché non ti lasciano usare un oggetto a pallettoni? Proprietà privata, per me sarebbe auspicabile poterlo avere, un paio di colpi in alto e via.

Mar 2 mesi fa su tio
Risposta a gianca70
Concordo al 100% magari caricato a sale grosso , unico problema che vedo sono i possessori di cani che reclameranno x il rumore 😁

blitz65 2 mesi fa su tio
acquista una doppietta

max222 2 mesi fa su tio
Visto che è Natale, perchè non lasciate una busta con mille franchi attaccata alla porta del garage!?!?

AddavenìBaffone 2 mesi fa su tio
Le "risorse" italiche sono ormai a pieno diritto entrate anche nel nostro territorio. E confermo come il territorio sia nostro, ovvero di tutte le persone CIVILI che vorranno abitarci. Queste sono solo scimmie sfuggite a qualche zoo o a qualche circo. Lì devono tornare ed abitare.

Hardy 2 mesi fa su tio
Simulare la presenza in casa. Sì, come Kevin di "mamma ho perso l'aereo" con la sagoma di Michael Jordan montata su un trenino.

Andy 82 2 mesi fa su tio
Risposta a Hardy
vendono dei simulatori di tv ad esempio,poi ognuno si può inventare qualcosa

carlo56 2 mesi fa su tio
ma quand’è che la gente impara a non lasciare oggetti sensibili o di valore nelle auto? Queste sino cose che accadono già da 50 anni in occidente…!

WhatwrongCH 2 mesi fa su tio
Risposta a carlo56
Cosa intende per “oggetti sensibili” e per “oggetti di valore”?

Rigel 2 mesi fa su tio
Risposta a carlo56
Se l'auto è nel mio garage, non vedo perchè non posso lasciarci quello che voglio!

WhatwrongCH 2 mesi fa su tio
Risposta a Rigel
Rigel: 👌

Gimmi 2 mesi fa su tio
Magari sarebbe il caso di far girare più spesso ,la polizia nelle strade dei paesi,invece che concentrarli ,nei controlli Radar e stradali!!

gigipippa 2 mesi fa su tio
Cara Keller, probabilmente i valichi sono da sorvegliare la notte.

Isaia96 2 mesi fa su tio
Il giorno che entrano un casa mia, probabilmente non ci escono più!

fugu 2 mesi fa su tio
Risposta a Isaia96
Che duro, impressionante 😂

Koblet69 2 mesi fa su tio
Risposta a Isaia96
Io sul cancello ho il cartello che dice"attenti al cane" quindi chi oltrepassa il cancello senza il mio permesso se la vedrà con lui

Sem prunt 2 mesi fa su tio
Risposta a Isaia96
...sicuramente usciranno coi piedi in avanti 😅

Aigor99 2 mesi fa su tio
Oh la miseria! Due ladruncoli che cercano soldi lasciati in bella vista nelle auto aperte…vabbè fine della barzelletta

John Wayne 2 mesi fa su tio
Risposta a Aigor99
Aprigli casa tua allora se sono due ladruncoli, ma a casa mia se entrano, non escono!

Rigel 2 mesi fa su tio
Risposta a John Wayne
Credo che, al di là di quello che potrebbero rubare, il problema più grave è che violano la tua proprietà, là dove dovresti essere al sicuro.

Andy 82 2 mesi fa su tio
Risposta a Rigel
dobbiamo difenderci ognuno a suo modo

John Wayne 2 mesi fa su tio
Basterebbe iniziare a difendersi da soli e non devo scriverlo io come fare perché a qualche benpensante darebbe fastidio. Inoltre c'è chi vuole fare soldi facili, tutelando i ladri perché sono complici di malaffari e basta vederlo in pretura cosa succede, per chi li difende sono sempre innocenti anche se beccati con i gioielli in tasca.

Nolema 2 mesi fa su tio
Risposta a John Wayne
Concordo pienamente La mè dopieta l'è sempar carica ....

Dex 2 mesi fa su tio
Risposta a John Wayne
Non vedi l’ora di commettere un reato. Wow che patriota

Andy 82 2 mesi fa su tio
Risposta a John Wayne
giusto io ho vari oggetti sparsi x casa .devo proteggere la mia famiglia punto. se qualcuno entra prende tante mazzate che gli passa la voglia e poi sì che chiamo la polizia...

Spartan555 2 mesi fa su tio
Risposta a John Wayne
John Wayne, pienamente d‘accordo.

Milite Ignoto 2 mesi fa su tio
Risposta a Nolema
Per fortuna concordi tu… perché io mica capisco cosa c’è scritto😂

19kino87 2 mesi fa su tio
Tanto anche se li prendono non gli fanno niente.. due ore e sono fuori… inutile impiegare troppe risorse prima di cambiare le pene…

Rigel 2 mesi fa su tio
Risposta a 19kino87
Esatto. Non è la polizia ad essere inefficiente. Sono le nostre leggi che non disincentivano i disonesti. Nemmeno un po'.

Giandaz 2 mesi fa su tio
Sarebbe ora se vi fossero pene molto più severe per i ladri, di modo che un qualcuno ci pensa su due volte prima di commettere un reato. Anche più duri bisognerebbe essere con ladri che nello stesso tempo chiedono asilo politico. Se beccati sul fatto, caricare sul treno e rispedire da dove sono venuti.

Andy 82 2 mesi fa su tio
Risposta a Giandaz
giusto

Roki 2 mesi fa su tio
I nostri agenti di polizia sono multaioli e sono più impegnati a fare quadrare il budget del Cantone che prevenzione!

Veveve 2 mesi fa su tio
Risposta a Roki
👍

Killian12 2 mesi fa su tio
Risposta a Roki
Ah in questo l’efficienza è adamantina! Ieri dopo circa 10 minuti di disco scaduto, la multa è fioccata puntuale!

fugu 2 mesi fa su tio
Giustissimo lasciare il portafoglio con tutti i documenti, carte bancarie e carta d'identità in macchina, è davvero il posto ideale. Pensare anche a scrivere il PIN, bene in vista accanto alla carta bancaria... Magari ci sarebbero meno furti di questo tipo se la gente non fosse così tonta. Non ci può essere la polizia sempre e dappertutto per tutelare tutti gli sciocchini di questo calibro, è ora di svegliarsi e capire una buona volta che non viviamo a Disneyland.

Andy 82 2 mesi fa su tio
Risposta a fugu
appunto il portafoglio in auto di notte???booo valli a capire certi elementi..

chris76 2 mesi fa su tio
Risposta a fugu
Ma questo non giustifica il fatto di rubarli! È l'impunibilità di chi commette il reato che non va bene. Il rischio di essere presi e condannati è troppo basso rispetto al potenziale beneficio di anche solo racimolare qualche franco! Poi è chiaro che il cittadino medio vedendo l'inefficienza del nostro sistema cerca soluzioni poco ortodosse per farsi giustizia da solo

Rosso Blu 2 mesi fa su tio
Di giorno dormono e di notte vanno a caccia e sarà sempre più frequente visto l'andamento di personaggi nullafacenti che accogliamo, manteniamo e che ovviamente lo fanno di professione. Ma poi i colpevoli siamo noi e loro i 'poverini.

Killian12 2 mesi fa su tio
Risposta a Rosso Blu
Aggiungo anche che togliamo prestazioni agli anziani bisognosi per finanziare non si capisce bene che cosa

Dex 2 mesi fa su tio
Risposta a Rosso Blu
Prenditela con quelli che hai votato

M70 2 mesi fa su tio
il pugno di ferro! basta perbenismi..basta solo radar ma presenza continua della polizia sul territorio ..

medioman 2 mesi fa su tio
Risposta a M70
A no, devono dormire anche loro perché i radar li piazzano dalle 7 di mattina in poi così hanno la massima resa…
NOTIZIE PIÙ LETTE